Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

lunedì 19 aprile 2010

Nikki's healthy cookies

Nikki's healthy cookies

Letteralmente i biscotti salutari di Nikki. Che poi io questa Nikki nemmeno la conosco, però so che è l'ideatrice dei biscotti che sono l'oggetto del tema di oggi, nonché amica di Heidi Swanson di 101 Cookbooks, sito dal quale ho tratto, seppure con qualche lieve modifica, la ricetta odierna. Ma prima di parlarvi di loro è meglio fare un passo in dietro, un po' di dietrologia quindi, e sarà meglio che vi spieghi come sono arrivata a prepararli.

Da sempre, ma soprattutto da quando ho avviato la stimolante collaborazione con Vegan Italia, una delle mie più grandi scommesse è stata quella di preparare dei biscotti privi di ingredienti di origine animale. Niente burro, uova o latte ad esempio, un bel problema per me che non sono mai riuscita a fare un dolce senza utilizzare anche solo uno dei tre ingredienti citati! Non sapete in tutto questo tempo quanti tentativi ho fatto per riuscire nel mio obiettivo, ottenendo quasi sempre risultati un po' mediocri, sicuramente anche dovuti alla mia scarsissima esperienza in questo campo va detto. Nulla che mi abbia mai soddisfatta appieno dunque, fino a quando mi sono fatta tentare da questa ricetta che ho scoperto quasi per caso.

Questi biscotti, nonostante il loro aspetto apparentemente croccante dato dai fiocchi d'avena, sono in realtà molto umidi e particolarmente profumati grazie alla presenza della banana matura schiacciata. Non solo sono completamente privi di uova, burro o latte, ma sono anche senza farina e senza zucchero, caratteristica che li rende anche adatti a chi soffre di intolleranze alimentari ad esempio. Sono quindi dolcificati in maniera del tutto naturale dallo zucchero contenuto nella frutta, nel cocco e grazie a vaniglia e cannella. Le gocce di cioccolato fondente poi li rendono maggiormente golosi sposandosi a meraviglia con il gusto della banana.

Come avrete capito si tratta di dolcetti piuttosto leggeri, ideali per fare una pausa golosa senza troppi sensi di colpa anche quando si è a dieta. Naturalmente non dovrete aspettarvi di ritrovare lo stesso grado zuccherino che riscontrereste nei biscotti classici, ma nel loro genere sono i migliori che io abbia mai assaggiato fino a questo momento.

Nikki's healthy cookies

Ingredienti per circa 36-40 biscotti:
3 banane grandi e mature schiacciate
1 stecca di vaniglia
60 ml di olio di mais
500 ml* di fiocchi d’avena
200 g di gocce di cioccolato fondente
150 ml* di farina di mandorle
70 ml* di cocco rapé
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di lievito in polvere

* le quantità sono espresse in unità di misura di volume dovute alla conversione dal sistema imperiale (anglosassone) a quello metrico (il nostro). Per ottenere la dose esatta da utilizzare è consigliabile prendere un recipiente graduato per liquidi e versarvi gli ingredienti, uno alla volta, fino alla quantità indicata in ricetta. In alternativa se si dispone di una bilancia che misura anche il volume si può tranquillamente utilizzare quella.

Procedimento:
Sbucciate le banane, mettetele all’interno di una ciotola e con una forchetta riducetele ad una purea. Unite l’olio di mais e i semini della vaniglia ottenuti incidendo la bacca per il lungo con un coltellino affilato prelevandone il contenuto con la punta di un cucchiaino. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. In una seconda ciotola miscelate con un cucchiaio i fiocchi d’avena, il cocco rapé, la farina di mandorle, la cannella, il sale e da ultimo il lievito. Versate gli ingredienti liquidi in quelli secchi e mescolate con cura per amalgamare. Aggiungete adesso le gocce di cioccolato e mescolate di nuovo.

Con le mani prelevate piccole porzioni di impasto e formate tante palline della grandezza di una noce, cercando di compattarle bene premendo leggermente. Posizionatele su di una teglia rivestita di carta da forno, leggermente distanziate tra loro, e fate cuocere a 180° per circa 15 minuti, controllando che la base non diventi troppo scura.

32 commenti:

  • Virò

    Preparazione davvero interessante anche se mi tenta relativamente: per i golosissimi come me i dolcetti ed i biscottini devono essere consolatori (e quindi non ipocalorici!)...

  • Elga

    Mi erano scappati nella versione originale, e siccome io adoro tutto quello che è dole e contiene banana, direi che fanno al caso mio!

  • arabafelice

    Che belli!!! La foto parla da sola!
    Mi piacciono i biscotti che si possono sgranocchiare senza tanti sensi di colpa...grazie!

  • Carolina

    Buongiorno Camo!
    Come stai?
    Hai trascorso un buon fine settimana.
    Non metto in dubbio che la collaborazione con Vegan Italia sia stimolante e interessante. Penso che sia una di quelle cose che "costringe" a mettersi continuamente in discussione in cucina. Giusto?
    E mi pare che questi biscotti salutari lo dimostrino proprio...
    Ti auguro una buona settimana carissima!

  • Genny G.

    mi piacciono questi biscotti nonostante non mi piaccia la banana....però penso che così mi ingolosirebbe!:D sono andata a spulciare su vegan italia...dato che da un po' mi sta venendo la curiosità di scoprire quel mondo credo che ci tornerò spesso!ciao!!

  • Kafcia

    Io adoro il sito Heidi Swanson. Quando sfoglio le ricette, se si può usare questa definizione:-), vorrei preparali quasi tutti. Quante idee golose ci sono la. Anch’io mi trovo in difficoltà ogni volta quando devo preparare il dolce per la mia collega che è allergica ai latticini. Per me un vero dolce solo di base è burroso, calorico e nel caso dei dolci polacchi quasi sempre pieno di latte e budino. Biscotti da provare sicuramente. Bravissima Camo :)

  • Milena

    L'idea di sfornare dolci "sani" mi tenta moltissimo ed il tuo giudizio favorevole mi convince!
    In gennaio avevo provato con un dessert al cucchaio, "lavorando" su un'idea di L. Montersino, ma gli esiti sono stati fallimentari ....

  • dolci a ...gogo!!!

    infinitamente buoni e anche golosi e per di piu sani insomma Sara cosa si puo volere di piu!!???li trovo davvero buonissimi e interessanti, sei sempre una fonte inesauribile di idee...bacioni imma

  • rosalia.fly

    Li preparerò ,ma una curiosità: perchè si mette il lievito, se non c'è farina?

  • CorradoT

    Mooolto interessanti questi biscotti "senza".
    Gia': qual'e' lo scopo del lievito? Solo salutistico, immagino.
    CIAO :-)

  • elenuccia

    Che bei biscottini light. Li vedo benissimo come dolcetto da coccola pomeridiana :) e senza latte e uova probabilmente si dovrebbero mantenere più a lungo...sempre che sopravvivano!!

  • Federica

    Buoni questi biscottini ai semini!! Ho fatto anche la rima!! ^__^

  • Onde99

    Mi piace un sacco l'idea di usare la banana come "emulsionante" e sono anche convinta che, per quanto diversi dai dolcetti tradizionali, siano molto golosi. Dalla foto, bellissima, peraltro, � vero, sembrano croccanti, e sicuramente � sorprendente scoprire che rivelano "un cuore tenero".
    NB: ti ho scritto due righe...

  • Camomilla

    @ Virò: da persona golosissima quale sono ti posso dire che ho apprezzato molto questi biscotti, solo che con la scusa che sono leggeri mi è stato impossibile fermarmi ad uno solo, quindi ho esagerato anche in questo caso :D Credo che ogni tanto faccia comodo avere in casa qualcosa di dolce, ma non estremamente ricco di grassi o calorie, soprattutto quando si è au régime e non si riesce a resistere ad un attacco di fame :)

    @ Elga: la banana, oltre a regalare umidità a questi biscotti, li addolcisce in maniera del tutto naturale, e come entrambe sappiamo bene si sposa veramente bene con il cioccolato creando un abbinamento molto goloso :)

    @ arabafelice: grazie a te! Di tutte le varie tipologie di biscotti di questo genere che ho provato questi sono senz'altro quelli che fino a questo momento mi sono piaciuti di più e il fatto che sono anche leggeri me li rende ancor più desiderabili!

    @ Carolina: buongiorno carissima! Tutto bene grazie, ho passato davvero un bellissimo fine settimana, spero sia lo stesso anche per te :) Esatto, ho definito stimolante questa collaborazione proprio per qusto motivo, perché non solo mi permette di mettermi sempre in discussione nel campo culinario, ma perché mi permette di considerare ingredienti o combinazioni di qeusti alle quali non avrei mai pensato prima. E' un esercizio intellettuale che mi diverte molto :)
    Buona settimana anche a te, ti abbraccio forte.

    @ Genny G: ho letto da Heidi che in realtà questi biscotti sono un'ottima base di partenza e che si possono creare moltissime combinazioni in base ai propri gusti. Sempre per rimanere in tema vegano credo che la banana possa essere sostituita ad esempio con lo sciroppo d'acero oppure con il succo di mela ;)

  • Elisakitty's Kitchen

    Ciao Camo!
    I tuoi biscottini healthy so speciali ma la cosa che mi ha fatto impazzire è l'utilizzo della banana matura, ci credo che restano morbidi quando li mangi!! Deliziosi

  • Laura

    Ma guarda che belli....e che buoni!!!! Bravissima! ;)

  • Camomilla

    @ Kafcia: anch'io lo adoro quel sito, ci sono ricette bellissime e salutari corredate da foto favolose! Anche per me i veri dolci sono quelli con burro, uova e latte, ma devo dire che ogni tanto uscire dalla strada che si conosce per scoprire a poco a poco una nuova è molto interessante :)
    Grazie cara, baci!

    @ Milena: non sai quante volte ho provato anch'io a fare biscotti sani e senza ingredienti di origine animale! Questa è la prima volta in cui riesco ad ottenere un risultato che mi soddisfi, certo qui mancano la friabilità, la croccantezza e la dolcezza di un biscotto a base di burro e zucchero, ma nel loro genere a me sono piaciuti :)

    @ dolci a gogo!: grazie Imma, ogni tanto mi piace sperimentare nuovi modi di fare dolci, soprattutto escludendo alcuni alimenti che per me sono imprescindibili come le uova e il burro! E' un gran bella scommessa per me questa ;)

    @ rosalia.fly e CorradoT: in tutta onestà io non vi so dare una motivazione sulla presenza del lievito, mi sono posta anch'io questa domanda e ho pensato anche di non metterlo in fase di esecuzione della ricetta. Ma poi mi sono detta che forse potrebbe anche correggere in qualche modo il sapore di questi biscotti, proprio come se si trattasse di un correttore di acidità, ed ecco perché alla fine ho scelto di utilizzarlo :)

    @ Elenuccia: sulla durata di questi biscotti proprio non ti so dire perché io ne ho fatta mezza dose e sono già finiti, sai come'è con la scusa che sono leggeri... ;)

  • Angela

    Mi stanno chiamando questi dolcetti....aiuuuuuto!

  • manuela e silvia

    Qundi morbidi e dolcini per la banana, ma leggermente croccantini con i fiocchi..
    davvero curiosi e particolari allora!!
    baci baci

  • Gloria

    La banana non mi piace proprio, ma questi biscotti mi attirano molto!

  • Alem

    i biscotti di questa NIkki, sono veramente speciali.
    voglio riprovarli al più presto!

  • Micaela

    non ho mai visto dei biscotti totalmente privi di ingredienti di origine animale!!! interessanti davvero, sono curiosa di provarli! oggi mi metto all'opera!

  • Federica

    particolari e originali! complimenti!

  • Lina

    ciao camo,leggerissimi questi cookies,buoni e golosissimi,bella la foto.Camo, sabato ho fatto il pollo .buonissimo!!!!...anche a detta di tutti.Complimenti per il bonét da fare presto.Un saluto carissimo Lina.

  • Camomilla

    @ Federica: grazie ;)

    @ Onde99: sì sono molto golosi infatti, certo che se li assaggia sperando di trovare gli stessi sapori e la stesa fragranza dei biscotti tradizionali a base di burro non si potrà che rimanere delusi. Sicuramente il cioccolato fondente abbinato alla banana e al cocco li rende particolarmente piacevoli! Ti ho appena risposto tesoro ;)

    @ Elisakitty's kitchen: infatti la banana matura schiacciata oltre a regalare a questi biscotti un profumo particolare, li rende anche molto umidi. Grazie cara!

    @ laura: grazie mille, un bacio :)

    @ Angela: ma sono leggerissimo quindi se ti tentano puoi mangiarli senza troppi sensi di colpa! ;)

  • Camomilla

    @ manuela e silvia: sì diciamo che sono molto diversi dai biscotti che fin'ora ho sempre provato e pubblicato qui sul blog, ma ogni tanto è interessante esplorare nuovi mondi ;) Un bacio.

    @ Gloria: come dicevo mi sembra a Genny, la banana può essere sostituita dallo sciroppo d'acero oppure da succo di mela, almeno questo è quello che ho letto nel sito di Heidi :)

    @ Alem: spero ti piaceranno, sono privi di grassi animali e quindi sono particolarmente leggeri. L'unica cosa calorica che c'è è il cioccolato, ma non è che si poteva levarlo quello, altrimenti restava ben poco! ;) Fammi sapere se li provi sono curiosa di conoscere il tuo parere!

    @ Micaela: io è da un po' che ci lavoravo su e non sai quante teglie di biscotti mal riusciti ho collezionato prima di arrivare a questi! Fammi sapere cosa ne pensi, naturalmente non ti aspettare che siano come quelli ricchi di grassi a cui siamo abituate ;)

    @ Federica: grazie!

    @ Lina: grande! attendevo tue notizie infatti perché mi avevi preannunciato che lo avresti cucinato, bene bene sono molto contenta :) Un caro saluto Lina, buona settimana!

  • nitte

    Che buoni e se poi si possono mangiare senza senza sensi di colpa perchè leggeri ,li amo anche di più...l'estate è alle porte...Ciao.

  • Juls @ Juls'Kitchen

    Il fatto che siano leggeri li rende perfetti! Mi sa che potrei farli prestissimo (stasera?) da alternare alle barrette di cereali che a casa mia vanno per la maggiore!
    Che buoni che devono essere, e poi data la forma, uno tira l'altro!
    Buona giornata e buona settimana!

  • NADIA

    Direi che i ripetuti tentativi ne sono valsa la pena!
    Hanno un aspetto delizioso, e se in più si pssono mangiare senza troppi sensi di colpa sono perfetti.

    Nadia - ALTE FORCHETTE -

  • v@le

    Che buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!

  • Veronica

    ah..questi biscottini li faccio al 100x100!!sono proprio i biscottini che piacciono a me..leggeri,fruttosi e un po' rustici ;) Ho quasi tutto, mi mancano solo le banane: appena le compro li faccio :)
    Cmq se ti interessavano ricettine di biscotti senza uova,burro e latte non avevi che da dirlo!!
    Ho una ricetta troppo "buona"...quella delle ciambelline al vino (tra l'altro FACILISSIMA):
    -un bicchiere di zucchero;
    -un bicchiere di olio di semi di mais;
    -un bicchiere di vino bianco;
    -un pizzico di sale;
    si mescola tutto bene e si aggiunge
    -farina quanto basta per ottenere un impasto tipo "pasta frolla" + mezza bustina di lievito per dolci.
    Si formano dei tarallini, si passano nello zucchero semolato (solo un lato) e si dispongono in una teglia su carta forno poggiandole col lato zuccherato rivolto verso l'alto.
    Cottura: in forno caldo a 160 gradi per circa 15 minuti.
    Sono buonissime credetemi!!Ottime al mattino per colazione, ma anche dopo cena pucciate nel vino ;)
    E sono perfette anche usando farina senza glutine!!
    Camomilla, le proverai?? se si' fammi sapere che ne pensi!!!
    Baci;)

  • GuyaB

    Belli questi biscotti!

    Quanto sono difficili da preparare da 1 a 10?

    Quasi quasi li faccio!