Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

lunedì 15 febbraio 2010

Barrette di muesli con albicocche & semi di sesamo

Barrette di muesli con albicocche & semi di sesamo



Questa cosa qui mi riproponevo di farla da diverso tempo, perché l'idea di potermi preparare in casa le barrette che ogni tanto infilo nel carrello (e di conseguenza nella borsa della palestra) mentre faccio la spesa al supermercato, era non poco allettante. Per l'occasione mi ero appuntata proprio una ricetta nella mia famosa to-do-list che, manco a farlo apposta, è di Bill Granger, ricetta che è contenuta nel suo ultimo capolavoro "Cosa mangiamo oggi?" edito da Luxury Books. Un libro che non manco di consultare anche solo così, per passarmi il tempo, almeno una volta al giorno talmente mi piace.

Queste barrette sono quanto di più salutare ci possa essere, perché sono piene di tantissime cose che fanno bene: fiocchi d'avena, albicocche secche, uvetta, semi di girasole e semi di sesamo. Niente burro, ma solamente miele e olio di semi a fare da collante a questo sfizioso muesli, reso un po' più particolare grazie ad una punta di cannella. Uno snack energetico e sano perfetto per fare una merenda prima della consueta seduta settimanale in palestra, ma anche come pranzo veloce da gustare magari insieme a della frutta fresca e ad uno yogurt, per dire. 

Probabilmente per chi è abituato a consumare barrette confezionate arricchite al cioccolato o a base di burro e zucchero, queste a confronto risulteranno leggerissime e forse anche un po' meno saporite, non so, resta il fatto che qui a casa le abbiamo letteralmente divorate (anzi credo proprio che le rifarò senz'altro) e almeno si sa con che cosa sono fatte, aspetto da non sottovalutare, no? Inoltre sono davvero molto pratiche, basta infatti avvolgerle con della carta da forno, creando magari un un pacchettino con un certo garbo, e conservarle all'interno di una scatola di latta, o di un contenitore ermetico, nel quale si manterranno anche per una settimana

Barrette di muesli con albicocche & semi di sesamo

Ingredienti per circa 14-20 barrette (a seconda delle dimensioni):
320 g di fiocchi d'avena
185 ml di miele d'acacia (o millefiori)
100 ml di olio di semi di girasole
75 g di albicocche secche
75 g di uvetta
40 g di semi di girasole
30 g di semi di sesamo
1 cucchiaino di cannella

Procedimento:
In una capiente ciotola mettete i fiocchi d'avena, i semi di sesamo e di girasole, le albicocche secche spezzettate grossolanamente, l'uvetta e la cannella e mescolate con un cucchiaio in modo da ottenere un composto omogeneo. In una casseruola versate l'olio e il miele e scaldateli a fiamma media mescolando con una spatola fino a quando si saranno sciolti e appariranno ben amalgamati. Versate questo composto caldo su quello a base di avena e mescolate con cura in modo da distribuire in maniera omogenea il miele e l'olio. Trasferite il tutto all'interno di una teglia rettangolare di circa 23 x 33 cm rivestita di carta da forno bagnata e ben strizzata e, aiutandovi con un cucchiaio, distribuite il composto in maniera omogenea in modo da ottenere uno strato ben livellato dello spessore di circa 1 cm. Coprite con un foglio di carta da forno inumidito e strizzato, quindi con le mani pressate bene il composto in modo da renderlo ben compatto.

Eliminate il foglio e fate cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti o fino a quando il muesli avrà assunto un colore dorato. Sfornatelo e trasferitelo su di una griglia per dolci in modo da farlo raffreddare completamente. Quando sarà ben freddo (non prima altrimenti sarà troppo morbido per essere tagliato) con un coltello affilato tagliatelo in  barrette. Avvolgetele nella carta da forno e conservatele in una scatola di latta, si mantengono in questo modo per circa 1 settimana.

Nota: il tempo di cottura indicato nella ricetta originale è di 40 minuti, decisamente eccessivo a mio avviso, consiglio quindi di ridurlo a 25 massimo 30 minuti, o comunque fino a quando il muesli non apparirà di colore dorato. Le mie barrette mi si sono cotte un po' troppo ad esempio, infatti sono rimaste nel forno per circa 35 minuti.

51 commenti:

  • Lydia

    Ma lo sai che mi hai fatto un grandissimo favore?
    Cercavo un ricetta del genere. Peccato non riesca a vedere la foto.
    Vado direttamente su flickr
    Bacioni

  • arabafelice

    Per motivi oscuri purtroppo non vedo la foto, ma dagli ingredienti gia' so che mi piacciono.
    Penso di aver provato quasi tutte le barrette energetiche in commercio ma per i miei gusti sono stucchevoli.
    Le tue mi sembrano piu' delicate, provero';-)

  • fiOrdivanilla

    ci sono problemi nella visualizzazione della foto ma già mi immagino quanto sia bella :)
    comunque.. gli ingredienti è proprio vero, sono energetici e genuini al contempo. Io non mangio mai barrette, no che non mi piacciano, anzi, mi ingolosiscono da morire. Il lato dolce dei cereali mi piace da impazzire. Solo che... non so, così, non le mangio mai ;) e per chi va 3 o 4 volte in palestra, mangiarne una ogni volta prima di andarci è già troppo eh?? :)

  • lenny

    Adottate!!!!!
    E' un'idea bellissima: mi attrae tutto ciò che si può riprodurre nella cucina di casa e con risultati qualitativi migliori degli stessi prodotti commerciali :)

  • Alem

    Io invece la vedo ed è bellissima!!
    Viene voglia di mordere lo schermo!

  • elenuccia

    Che idea GENIALE!!! anche io sono una fan delle barrette con i cereali e finalmente ora potrò farmele da sola...e saprò anche quello che c'è dentro ;-) grazie e un bacione grande, questa ricetta mi fa proprio comodo. Elena

  • manuela e silvia

    Anche noi le consumiamo spesso, e da un pò ci incuriosiva l'idea di provare a farle!
    proprio belle e ben riuscite!
    baci baci

  • Gloria

    Sono sicuramente da provare! Ho adocchiato quel libro negli scorsi giorni, e stavo giusto pensando di acquistarlo, se poi tu dici che ne vale la pena lo faccio!

  • tepperella

    bell'idea le barrette fatte in casa!queste poi sono sanissime e superenergetiche, voglio proprio provare la ricetta, grazie!!

  • Simo

    Complimenti, ho sempre reputato le barrette difficilissime da fare, e quindi accantonate!
    Tu le hai fatte straperfette, meglio di quelle comperate..e mi sembra che non sia stato neanche così complicato...ci faccio un pensierino!

  • lise.charmel

    che bello quando si trova il libro di cucina del cuore, quello che ci tiene compagnia e del quale vorremmo provare tutte le ricette...
    anch'io da un pezzo vorrei fare le barrette in casa, non mi mancano le ricette, spero che le tue, che sono bellissime, mi diano lo stimolo a provarci

  • BastiCook

    GENIALEEEE!!!! sisi

  • CucinaItaliana

    Ciao!
    Partecipa anche tu al contest del mese de LA CUCINA ITALIANA: IL BRASATO.

    Per maggiori info:

    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10-03-10

    Buon lavoro!

  • meringhe

    Le ho fatte anch'io un sacco di tempo fa, http://meringheallapanna.blogspot.com/2009/04/barrette-cereali-e-frutta-secca.html
    ma le mie contenevano probabilmente ancora più burro di quelle che si trovano in commercio! E di conseguenza se non le si teneva al fresco tendevano a sgretolarsi. Le tue, anche se molto simili come aspetto, devono essere proprio tutta un altra cosa, leggere, friabili, golosissime! Brava!

  • Onde99

    Buongiorno tesoro, come stai? Che belle le barrette home made! Ne ho giusto una confezione qui nel cassetto, di quelle industriali, intendo, ovviamente, non fatte in casa e mi era appunto venuto in mente che a casa ho anch'io una ricetta per preparare le barrette e la granola (il cruesli, praticamente, quello da mettere nel latte) e che dovrei farle, invece di mangiare sempre troiai (si può dire troiai sul tuo blog?) confezionati. Dopo vado a comprare il miele, che l'ho finito ed è l'unica cosa che mi manca di questi ingredienti! Un bacio grande grande

  • Barbara

    Ciao! Pensa che tempo fa avevo trovato una ricetta di queste barrette, ho provato a rifarla tre volte e non c'è stato niente da fare... facevano proprio pena...
    Proverò questa ricetta, magari vengono meglio! Grazie!

  • dolci a ...gogo!!!

    queste barrette Camo hanno un aspetto fantastico e goloso e la foto la vedo e si vede quanto devono essere buone...ok scatta il copia e incolla ma con te è sempre cosi le tue ricete mi piacciono tutte:-)bacioni imma

  • Camomilla

    @ Lydia: penso di aver sbagliato qualcosa nel copiaincollare il codice html da flickr, ora è tutto a posto ;)

    @ arabafelice: non vedevi la foto per colpa mia, devo aver sbagliato qualcosa io, ora però è tutto risolto :) Queste barrette risultano molto meno stucchevoli di quelle confezionate secondo me, ma sono un po' più appiccicose, quello sì :)

    @ fiordivanilla: problema risolto, adesso, mi è preso un colpo quando stamattina non ho visto la foto :o
    Io le mangio a volte prima di allenarmi al posto di un frutto, mi danno energia e mi saziano :)

    @ lenny: grazie :) Devo dire che l'unica pecca che queste barrette hanno è che forse non sono così croccanti come quelle di cereali, però io le trovo buone e sane e le preferisco per questo :)

    @ Alem: grazie, la vedi perché ho sistemato tutto ;)

  • Camomilla

    @ Elenuccia: prego figurati :)

    @ manuela e silvia: grazie ragazze, un bacio!

    @ Gloria: quel libro è favoloso, non so se il mio giudizio possa in qualche modo essere influenzato dal fatto che Bill è il mio food writer preferito, però resta il fatto che vorrei provare ogni ricetta in esso contenuta :)

    @ tepperella: grazie a te, fammi sapere!

    @ Simo: non sono affatto difficili seguendo questo procedimento, l'importante è avere prodotti di ottima qualità :)

  • Camomilla

    @ lise.charmel: di quel libro mi ero innamorata già qualche mese prima di acquistarlo, mi è bastato prenderlo in mano per sentire una sorta di empatia... è strano lo so, ma ne sono davvero molto soddisfatta!

    @ basticook: grazie :)

    @ Cucina Italiana: grazie per avermi informata, se posso partecipo con grande piacere!

    @ meringhe: ecco queste qui non avendo il burro risulteranno molto meno croccanti rispetto alle tue, sono infatti appiccicose e non particolarmente friabili ecco :) A me sono piaciute così, poi è una questione di gusti!

    @ Onde99: buongiorno a te! Hai la domanda di riserva? Sì che si puoi dire troiai, anzi mi fa troppo ridere questo modo dire toscano :D
    Un abbraccio tesoro, a dopo :*

  • kosenrufu mama

    che delizia! io ho provato a farle già un paio di volte, aggiungendo anche un pò di burro, però credo che opterò per la tua versione con solo olio. Le volte che le ho preparate e come te conservate carinamente incartati in carta da forno e tenuti in una scatola di latta sono stati fatti fuori subito! altro che spuntino... mio marito se ne mangiava 3-4 alla volta!!! comunque l'aspetto che mi conquista è poter avere lo stesso tipo di prodtto, che di solito si trova confezionato, ottimo e salutare, fatto a mano.
    buona giornata!!!

  • Camomilla

    @ Barbara: ti dico secondo me dipende un po' cosa ci si aspetta dalle barrette, se le cerchi friabili e croccanti forse queste non fanno proprio al caso tuo (non essendoci burro non si può pretendere che siano poi così scrocchiarelle), se al contrario le vuoi sane e sfiziose allora queste vanno bene ecco :)

    @ dolci a gogo!: grazie mille Imma, un bacione!

  • Fiordilatte

    si, queste sono più salutari di quelle che mi preparo io ogni tanto a merenda: cornflakes e cioccolato fondente :)! ma io non amo troppo il sapore del miele e non saprei cos'altro usare per legarle (malto forse...ma non ha un sapore eccezionale.

  • andrea

    simile al nostro cattòò
    esageratamente croccante?

  • Elisakitty's Kitchen

    Eccomi la ricetta perfetta per me che finisco sempre per comprare quelle maledette "special k" x portarmele in ufficio convinta che siano "dietetiche" il potere della pubblicità! Ho pensato varie volte a farle in casa, ne ho comprate alcune alla frutta che davvero sono anche con un gusto discutibile! Ecco la versione senza burro che cercavo! Grazie!

  • paolo

    Bella foto! ottima idea proporre barrette energetiche fatte in casa...
    Paolo

  • Genny G.

    sono comodissime in effetti!!! e pensare d farle in casa...è geniale:D

  • Micaela

    carissima avevo già ammirato la foto ieri su flickr e non vedevo l'ora di avere la ricetta! devo provarle queste barrette visto che io in media ne faccio fuori 2 al giorno! un bacione.

  • Virginia

    Uff, è da stamattina che voglio lasciarti sto cavolo di commento e tra una telefonata e l'altra non ci sono ancora riuscita.
    Eccomi! Ora posso dirlo?
    Quanto mi piacciono queste barrette! Sono nella to-do-list dall'inizio dei secoli ma ancora non le ho fatte. Le tue immagini sono un'ulteriore sprono.

  • Elga

    Fra le tante che vedo in giro di ricette di barrette home-made questa mi piace particolarmente! Calorie?

  • Olivia

    troppo buone queste barrette!!!!Poi fate in casa sono il massimo!
    Perfette per un break al lavoro!

  • Saretta

    Camo, io quelle del super non le compro perchè le trovo sticchevoli a dir poco..tutt'alpiù nei negozi bio...Ma queste sono favolose!!!

  • Camomilla

    @ kosenrufu mama: ciao Ester!
    Come dicevo qualche commento più su sicuramente il burro le rende molto più croccanti, queste non lo sono, però sono molto più leggere, insomma non si può avere tutto, no? ;) Il mio ragazzo se ne mangia due alla volta pensa un po'! La cosa che mi piace di più è naturalmente che si sa con cosa sono fatte e che sono prove di conservanti e di chissà cos'altro :)
    Buona giornata anche a te!

    @ Fiordilatte: mah Giada non so con il malto come possano venire onestamente, bisognerebbe provare!

    @ andrea: no, non sono molto croccanti, anche perché non c'è burro né frutta secca tra gli ingredienti :)

    @ Elisakitty's Kitchen: io quelle confezionate le trovo stucchevoli a volte e mi chiedo se siano davvero così light come dicono. A me queste sono piaciute molto, sono fatte con ingredienti naturali e sani :) Grazie a te Elisa, un abbraccio!

    @ paolo: grazie :*

  • Camomilla

    @ Genny G: grazie, pensavo anche che si mettesse molto più tempo e invece... ;))

    @ Micaela: anche tu sei un'affezionata consumatrice di barrette leggo! Io credo che d'ora in poi me le farò sempre da sola, magari anche variando un po' questa ricetta con altra frutta secca o altri semi :)

    @ Virginia: ti ringrazio e ti dico che è meglio che tu sia riuscita a passare qui solo ora, perché stamattina non si vedeva nemmeno la foto... ehm, colpa mia che non avevo copiaincollato bene il codice html da flickr... Un bacione!

    @ Elga: mah Elga sinceramente non saprei dirti a quanto ammontino le calorie di queste barrette, anzi non saprei nemmeno come fare!

    @ Olivia: grazie, sì io a volte le mangio anche in pausa pranzo se vado particolarmente di fretta, naturalmente non da sole, ma accompagnate con un frutto e magari uno yogurt greco :)

    @ Saretta: eh anch'io le trovo particolarmente stucchevoli quelle confezionate, queste per me lo sono molto meno, però sono un po' meno croccanti questo va detto :)

  • astrofiammante

    mi hai letto nel pensiero...proprio sabato mia figlia mi ha messo nel cesto una scatolina di quelle barrette...e il mio cervello ha cominciato a pensare a come riprodurle, poi arrivo qui e le trovo
    ..però poi mi raccomando frequentare la palestra...;-))
    ultimamente ti lascio i messaggi e poi mi dimentico di mettere la parolina...così spesso non mi ritrovo come oggi...e così ora replay comment ^___^

  • catobleppa

    eccole le famose barrette! Devono essere spettacolari. Oltretutto sono un ottimo modo per smaltire i fondi dei pacchettini che compro al natura sì (semi di ogni genere e tipo) e che poi rimangono là per millenni (che cavolo ci faccio con un pugno di semi, un po' di albicocche secche, uno sputo di uvetta???). E ovviamente mi evitano di comprare quelle industriali. Grazie e complimenti per il blog e le bellissime foto!

  • Angela

    Pure le barrette dietetiche....sei un mito! Mi ci vorrebbero proprio per la mia dieta!!!!

  • Mirtilla

    segnate!!!
    io le porto sempre per uno snack di meta'mattinata in ufficio!!!

  • Valeria

    wow, queste barrette devono essere favolore, super crunchy!!

  • dauly

    che coincidenza!! proprio stanotte pensavo a come utilizzare vari rimasugli di semi e pensavo alle barrette, ma non sapevo da che parte cominciare...ora lo so!!! grazie!!

  • Camomilla

    @ astrofiammante: oh siss' io continuo ad andarci in palestra, anche abbastanza assiduamente ti dirò. Anche perché non potrò mica limitarmi a mangiare e basta, no?? Il fatto della dannata parolina capita anche a me a volte, non ti dico che nervi mi vengono a volte... :) Un bacione zietta!

    @ catobleppa: benvenuta anche qui :) Esatto, con queste barrette si possono smaltire un po' dei fondi dei vari sacchetti iniziati e mai finiti che rimangono in dispensa, anche perché insomma si possono poi modificare gli ingredienti a proprio piacimento :)
    Grazie a te, a presto!

    @ Angela: eheheh grazie :)

    @ Mirtilla: grazie mille :)

    @ Valeria: no non sono croccantissime, non avendo burro né frutta secca non potrebbero esserlo. Risultano più appiccicose e morbide invece :)

    @ dauly: grazie a te, fammi sapere!

  • patty

    Super idea, quella delle barrette, sicuramente da provare. Se non altro sai cosa c'è dentro e secondo me una volta provate quelle del supermercato non le tocchi più!
    Grazie per i consigli, a presto!

  • Morena

    Che buone che devono essere Camomilla...adoro queste barrette e quando mi capita le mangio molto volentieri...Guarda me le segno e le provo!

  • Ely

    fantastica!!!! per merenda e per colazione le barrette ora le si fà in asa! che meraviglia!!!! baci Ely

  • Loca bonga in cucina

    Bellissime le tue barrette!! Io le ho fatte una volta ed erano...inguardabili...e ingestibili da sgranocchiare :DDD
    Mi segno la tua ricetta!
    Ciao Arianna

  • stefi

    Camo, questa ricetta è estremamente interessante, mi piace la barretta fai da te!!!
    Complimenti è veramente golosa!!!!

  • Azabel

    Anvedi, proprio ieri sera stavo sfogliando quel libro dicendomi che dovevo provare questa ricetta, ma con l'olio... direi che mi hai risparmiato il lavoro! :D

  • Dodò

    Anch'io le faccio spesso e sono buonissime! non avevo mai pensato ai semi di sesamo, che peraltro adoro. grazie per il suggerimento!

  • Camomilla

    @ patty: grazie a te, a presto!

    @ Morena: fammi sapere allora ;)
    Un bacione

    @ Ely: grazie, devo assolutamente rifarle perché il mio ragazzo me le chiede a gran voce!

    @ L'oca bonga in cucina: ti ringrazio Arianna, spero che questa saranno di tuo gradimento :)

    @ stefi: grazie cara, buona giornata :*

    @ Azabel: ah anche tu hai quel libro... io lo trovo stupendo, me ne sono innamorata all'istante :)

    @ Dodò: grazie a te, un bacio :)

  • terry

    anche io ho sempre avuto quest'idea ma mai realizzata! complimenti, son venute benissimo...e da quel che ci hai messo anche buonissime!

  • Rita

    Ma dai....alle barrette proprio non ci avevo mai pensato: grandissima idea!!!!
    Stampo subito e preparo presto...
    Buona giornata e grazie

    Rita