Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

lunedì 2 novembre 2009

La torta di melagrane di Diana

Torta di melograne


Ve li ricordate i biscotti del Re, prodotto dolciario tipico di Altedo, paese della provincia di Bologna, nonché patria del mio ragazzo? Beh in seguito a quel post, nel giro di un paio di giorni, mi arrivò una mail da parte di una mia affezionatissima lettrice che mi seguiva silente da molto tempo, la quale, sbigottita e meravigliata (ed io con lei...), non si capacitava del fatto che io non solo conoscessi così bene quel paese e le sue prelibatezze, ma che il mio compagno fosse pure suo concittadino. Questo comporta, voi non potete saperlo ma ve lo dico io, che senz'altro lei sapesse di chi si trattava, dato che il paese è piccolo (la gente mormora...) e gli abitanti si conoscono più o meno tutti. Infatti era davvero così :)

Ed è proprio grazie a Diana, che ringrazio qui pubblicamente, che sono entrata in possesso di questa ricetta e, già che ci sono, colgo l'occasione per inaugurare uno nuovo tag interamente dedicato alle ricette inviatemi dai miei lettori. Inutile dire che appena ho letto gli ingredienti e il procedimento di questo dolce me non sono innamorata a prima vista, prima di tutto perché ormai è noto quanto io sia golosa di queste robine qui insomma e in secondo luogo perché l'idea di realizzare un'intera torta con il succo della melagrana mi ispirava non poco. Se ci aggiungiamo anche il fatto che, guardacaso, mi erano state da poco regalate (sempre da mamma) delle bellissime melagrane e che io ero in attesa dell'illuminazione divina per poterle impiegare in qualche modo, capirete perché questa ricetta è stata vista, approvata, preparata e quasi immediatamente pubblicata.

L'impasto di base è molto simile ad un quattro quarti, molto soffice e spugnoso, deliziosamente aromatizzato da succo di melagrana e scorza di limone. Ma la vera particolarità di questo dolce sta nella bagna di zucchero a velo e altro succo di melagrana che deve essere versata sulla sua superficie (preventivamente bucherellata con uno stecchino) e che la rende molto umida e profumata. Io poi ci ho messo del mio del mio spolverizzando con zucchero a velo e decorando con qualche magnifico chicco rubino di questo spettacolare, quanto fotogenico, frutto. Davvero un dolce ottimo e raffinato, molto piacevole da mangiare perché delicato e non troppo pesante, di quelli dove si può fare tranquillamente il bis senza correre il rischio di appesantirsi troppo insomma, ma che lasciano ampiamente soddisfatti.


Melograne


Torta di melograne di Diana

Ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro:
1 bicchiere di succo di melograna*
125 g di burro fuso
125 g di farina 00
125 g di zucchero semolato
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
la scorza di 1 limone bio grattugiata
100 g di zucchero a velo

Procedimento:
*Preparate il succo di melagrana: tagliate in due alcune melagrane (io ne ho utilizzate circa 3) e spremetele così come si fa con un'arancia utilizzando lo spremiagrumi. Prendete il succo ottenuto e filtratelo, facendolo passare attraverso un colino a maglie fitte o una garza pulita.

In una ciotola lavorate con le fruste elettriche le uova insieme allo zucchero semolato fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporate il burro fuso ormai freddo e fatelo amalgamare, quindi unite la farina setacciata insieme al lievito e azionate le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete metà del succo di melograna insieme alla scorza del limone e mescolate di nuovo con cura.

Trasferite il tutto in una teglia circolare da 22 cm di diametro, opportunamente imburrata e infarinata, e livellate. Fate cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, verificando la cottura attraverso uno stecchino, che infilerete nel centro del dolce e che dovrà risultare asciutto.

Mentre la torta cuoce preparate la bagna mescolando il resto del succo di melagrana insieme allo zucchero a velo setacciato in un piccolo contenitore. Se notate comparire dei piccoli grumi vi basterà filtrare il liquido facendolo passare attraverso un colino a maglie fitte. Con un cucchiaino schiacciate i grumi rimasti per farli sciogliere.

Appena il dolce sarà cotto, sformatelo lasciandolo all'interno della teglia e con uno stecchino praticate tanti fori sulla superficie. Versate ora la bagna che verrà così assorbita dalla torta e fatela reffreddare. Poco prima di servire spolverizzatela con lo zucchero a velo e decorate con alcuni chicchi di melagrana, non fatelo con troppo anticipo altrimenti lo zucchero si inumidirà troppo e sarà esteticamente poco piacevole a vedersi.

Note: io ho utilizzato uno stampo circolare da 24 cm e la torta è venuta molto bassa, consiglio di utilizzarne uno da 22 cm a cerchio apribile (non di più perché non deve risultare comunque troppo alto).

56 commenti:

  • Lydia

    Ho 2 melagrane da consumare assolutamente e velocemente.
    Questa va provata.
    Sempre molto belle le foto!!!

  • Carolina

    Nooo Camo...
    Non potevi postarmela venerdì?!?! Sono stata letteralmente invasa dalle melagrane per settimane, ma non riuscivo a trovare ricette soddisfacenti (a parte un ottimo sorbetto, però siamo pur sempre a ottobre...) per poter farle fuori. E così sono andata avanti a spremute... Ho immagazzinato una scorta di vitamina c da paura! ;)
    Insomma, tutto questo per dirti che questa tortina l'avrei fatta tanto volentieri... Pazienza, sarà per l'anno prossimo...
    Le foto sono semplicemente stupende.
    Un bacio e buon lunedì!

  • mika

    Che goduria!!!
    Non hai idea di quanto mi facciano impazzire le torte bucherellate e inzuppate di sciroppo...non ho mai provato una torta con melagrana poi...mio padre mi ha già detto che ne ha raccolto due cassette e domenica prossima me ne dà una...se trovo il tempo e le energie domenica la faccio... ^_^

  • marifra79

    Grazieee...cercavo da tempo una ricettina dolce per utilizzare i melograni e la tua dev'essere mooolto buona....Segno...Un abbraccio

  • katty

    che buona!!! una foto stupenda!! complimenti!!

  • Castagna e Albicocca

    Eheheheh hai visto com'è piccolo il mondo??
    Grazie per la bella ricetta, ho dei melograni in frigo che non sapevo come utilizzare e questa mi sembra proprio la volta buona!
    complimenti anche per la tua nuova sezione dedicata alle ricette dei lettori!!!

    PS Io e Albicocca abbiamo lanciato la NOSTRA PRIMA RACCOLTA "Ricette in Compagnia", ti va di partecipare?
    http://nocimoscate.blogspot.com/2009/10/la-nascita-del-bloge-la-nuova-raccolta.html

    Ciao,Castagna

  • Alem

    ecco che fine farà la melagrana della mia foto!!!
    Oggi pomeriggio, deciso!

  • Vanessa

    una torta fatta con il succo di melograno....mai sentita....mi hai messo una curiosità! e poi come potevi limitarti visto che la ricetta ti è piovuta provvidenzialmente dal cielo...dello stesso paese del tuo ragazzo!!!!!

  • Camomilla

    @ Lydia: concordo, va provata. Fammi sapere Lydia!

    @ Carolina: purtroppo l'ho fatta sabato mattina, quindi sarebbe stato un po' impossibile pubblicarla per venerdì ;) Ti capisco perché anch'io avevo una discreta quantità di melagrane ed ero in cerca di ricette per farle fuori, questa mi è letteralmente piovuta dal cielo al momento giusto!
    Grazie carissima, buona settimana :)

    @ mika: anche a me piacciono le torte così umide e profumate, soprattutto se sono bagnate con i succhi di frutta home made :)

    @ marifra79: grazie a te, mi consola non essere l'unica in cerca di ricette dolci per utilizzare le melagrane :)

    @ katty: grazie!

  • Simo

    Che foto stupende! Deve essere deliziosa...
    Buona settimana, un abbraccio

  • chia_76

    Buongiorno cara... Buon lunedì.
    Una torta con il succo di melagrane? Mai vista ne sentita ... ma devo dire che mi ispira tantissimo. Sfortunatamente non ho questo ingrediente in casa ma potrei recuperare in poco tempo! La tua descrizione è così ricca di entusiasmo che mi hai fatto venir voglia di prepararla!!!
    E lo farò sicuramente ^_^
    BACIONE buona giornata

  • Camomilla

    @ Castagna: è la prima cosa che ho pensato: il mondo è davvero piccolo, è non è la solita frase fatta, è proprio la realtà. Si pensa sempre di avere lettori in chissà quale angolo del mondo e poi non si tiene mai in considerazione il fatto che invece potrebbero essere i nostri vicini di casa. La sezione interamente dedicata alle ricette dei lettori era doverosa, visto che ne ho provata un'altra e credo che questi due non saranno gli unici casi :)
    Grazie per avermi nuovamente informata sulla raccolta, se riesco partecipo volentieri ;)

    @ Alem: ok allora attendo tue notizie :)

    @ Vanessa: nemmeno io l'avevo mai sentita prima d'ora, era troppo particolare per non provarla!

  • astrofiammante

    noooo e io che il succo me lo son bevutooo...mi tocca fare un salto a Bologna...vengo per qualchecosa? o avete fatto gli ingordi??? ;-)) bacione.

  • Erbaluce

    Premio per te (ottimo il dolce)

  • Benedetta

    che meraviglia di foto...fa venire voglia di provarla, complimenti! è davvero bellissima..!

  • manu e silvia

    Splendida questa torta! le melagrane in un impasto così ancor aci mancavano...davvero bella ed invitanE!
    UN BACIONE

  • Camomilla

    @ Simo: grazie, diciamo che la melograna è già molto fotogenica e scenografica di suo, quindi è stata un piacere fotografarla ;) Buona settimana anche a te, baci

    @ chia_76: buongiorno a te Chiara! Guarda se ti consola nemmeno io prima di ricevere questa ricette ero a conoscenza dell'esistenza di una torta del genere! Sono contenta di averti incuriosita, fammi sapere ;)
    Buon lunedì, un abbraccio

    @ astrofiammante: uhm, mi sa che se vieni per la torta fai un giro a vuoto... è finita! :D
    Astro mi fai sempre troppo ridere, non è una cosa da poco, quindi se vuoi ti adotto ;)

    @ Erbaluce: grazie mille, appena riesco vengo a vedere :)

    @ Benedetta: ti ringrazio, questa volta il soggetto era particolarmente facile da ritrarre, la melagrana è già bella di suo e i suoi chicchi impreziosiscono qualsiasi piatto :)

    @ manu e silvia: grazie ragazze :)

  • il_cercat0re

    bellissimo dolce! devo proprio provarlo :-) i miei vicini che vengono solo in estate hanno un albero di melagrane che fa cadere i suoi frutti nel mio giardino!

  • Onde99

    Sai che non ho mai-mai-mai utilizzato la melagrana in cucina? Per la verità, non l'ho mai nemmeno mangiata troppo spesso... Sarei proprio curiosa di assaggiare questa torta, così insolita. E comunque, la foto è stupenda, fa sembrare questa torta una nuvola su cui sono stati fatti cadere dei petali di rosa...

  • Fiordilatte

    Che cosa tenera i lettori che ti scrivono :) e che ti suggeriscono le ricette!

    Parlando di melagrane, qualche tempo fa ne ho spremute due perché volevo berne il succo. L'ho filtrato e messo in frigo...il giorno dopo però era amaro!!Forse non è adatto per essere consumato nature vero? mio papà dice che è colpa della parte bianca che è amara.

    Ps Camo le tue foto stanno diventando degne delle più belle riviste patinate ^^

  • minnie

    Sai che da piccola ho fatto indigestione di melagrana e da allora non l'ho piu' mangiata.
    Ora che vedo questa meravigliosa torta credo sia il momento di ricominciare ^__^

  • minnie

    Sai che da piccola ho fatto indigestione di melagrana e da allora non l'ho piu' mangiata.
    Ora che vedo questa meravigliosa torta credo sia il momento di ricominciare ^__^

  • v@le

    cavoli adoro le melograne! questa torta la voglio proprio provare..
    per ora mi son cimentata solo nelle scaloppine al melograno!
    buona settimana
    vale

  • Virginia

    Eccola qua! l'ASPETTAVO CON ANSIA, ANCHE PERCHè SONO SEMPRE PIENA DEI MERAVIGLIOSI FRUTTI COLOR RUBINO...

  • Virginia

    Urka, mi è partito il maiuscolo...sorry!

  • Micaela

    che bello il nuovo tag, lo trovo molto interessante... come tutte le ricette che pubblichi non posso che rimanere incantata dalle foto e dalla ricetta in sè per sè! un bacione.

  • tartina

    ho scoperto che il melograno vicino a casa mia è pieno di questi deliziosi frutti, che fanno così autunno! venerdì provo questa ricetta, ne cercavo proprio una con l'impiego delle melagrane!
    *

  • :: Anemone ::

    Camo!!Wow! Che foto! Ti vien voglia di tuffartici dentro!

    Io adoro questi frutti splendidi, mi ricordano l'infanzia, quando me li puliva il mio papà.. poi ho imparato anch'io e non ho più smesso! Ne mangio tantissimi, sempre se me li mandano da giù! Mamma?? A quando il prossimo pacco???

    Chissà che resa hanno nei dolci: a me piacciono troppo così, semplici! Però mi hai incuriosita molto con questa ricetta!

    PS: e poi vogliamo parlare di quel colore "giallognolo" che ti rimane sulle mani per giorni?? Troppo forte!!

    PS IMPORTANTISSIMISSIMO: non è che ti andrebbe di partecipare alla mia raccolta CUOceRE AL VAPORE ??? Dai dai dai!!!Se ti va! ^___^

  • Camomilla

    @ il_cercatore: bene, quindi mi pare di capire che se i frutti cadono nel tuo giardino sono tuoi giusto? Fammi sapere ;)

    @ Onde99: ma dai davvero? Io fin'ora l'ho sempre utilizzata per le insalate, ma in un dolce è stata la prima volta anche per me e devo dire che l'esperimento mi è talmente tanto piaciuto che lo rifarò ;)

    @ Fiordilatte: vero? Mi fa sempre molto piacere ricevere mail dai miei lettori più silenti, a volte si complimentano e basta, altre invece mi mandano ricette da provare, proprio come in questo caso.
    Il succo di melagrana così da solo io l'ho bevuto per curiosità mentre facevo il dolce e non mi fa impazzire particolarmente. Forse andrà zuccherato non so, così senza niente lo trovo allappante. Nella torta invece è tutta un'altra cosa, davvero da provare ;) Grazie mille Fior, sono contenta che si noti qualche miglioramento.

    @ minnie: a me capitò con le cipolline borettane al forno, da allora non le ho più mangiate :)

    @ V@le: finchè trovi melagrane il giro fai bene ad approfittarne ;) Buona settimana anche a te!

  • Lisa

    che belle foto e che dolce favoloso, bravissima!!!! lisa

  • Cenerentola

    ciao camo! questa torta capita a fagiolo visto che anch'io come te ho dei melograni da far fuori! sarà di sicuro fantastica spero di riuscire presto a realizzarla! bacioni:)

  • Fra

    questa te la copio sono letteralmente sommersa dalle melagrane del giardino di mia zia ;D
    Un bacione e buona settimana
    fra

  • dada

    La torta è stupenda ma il trucchetto mi affascina ancora di più! Grazie per questi segreti :-)

  • Camomilla

    @ Virginia: ma quanti ne hai? :D Beata te che ne hai in abbondanza, io per quest'anno mi sa che ho già dato ;)

    @ Micaela: grazie carissima, il nuovo tag non potevo non crearlo visto che a breve ci saranno altre ricette che ho provato inviatemi dai miei lettori :)

    @ tartina: fai bene ad approfittarne finché ce ne sono delle melagrane. Se la provi fammi sapere!

    @ Anemone: io le melagrane o le spremo per averne il succo oppure per ricavarne i chicchi utilizzo il metodo di Nigella: ovvero le taglio a metà e le percuoto con un cucchiaio, tenendo la parte tagliata sopra ad una ciotola. In questo modo i chicchi cadranno più facilmente :)
    A me non è rimasto nessun colore giallognolo sulle mani... :O
    Grazie per avermi informata della raccolta, se posso partecipo volentieri!

    @ Lisa: grazie mille :)

  • Camomilla

    @ Cenerentola: eheheh mi sa che siamo tutti pieni di melograne da far fuori... fammi sapere!

    @ Fra: se ti capita Fra provala, è facilissima e qui è stata spolverata in zero attimi ;)
    Un bacione e buona settimana anche a te cara

    @ dada: ma figurati grazie a te, se non ci si scambia trucchetti e consigli che gusto c'è? Perdona la rima, non era affatto voluta ;)

  • Saretta

    Mamma mia che meraviglia di foto!Azz mi sa che con la piccola melagrana riouscirò a frne una versione mignon!;)

  • iana

    Che splendida ricetta!!! Innamorata anch'io!

  • Virò

    Tempo fa avevo assaggiato il succo di melograno della Santal (mi pare) e non mi era parso un granchè...quando passa la stagione, però, potrebbe essere una valida alternativa per preparare questa meraviglia...

  • Ciboulette

    eccola la ricetta di quella foto meravigliosa! Il mondo e' piccolo, dentro e fuori la blogosfera, e queste sono bellissime sorprese!!!

  • frenci

    ciao camomilla, torno a trovarti dopo un lungo periodo di silenzio dovuto ad un problema col mio pc, ora fortunatamene risolto... ci sono due frutti, i cachi e le melagrane, che non posso dire di amare, perchè li trovo difficilissimi da pulire, ed anche se mi si risparmia la fatica di farlo, il loro sapore non mi entusiasma... ma trovo tutti e due di una bellezza sconvolgente, soprattutto quando sono ancora appesi ai loro rami, simboli per antonomasia dell'amato autunno, e dunque ben venga la ricetta che presenti, soprattutto per quella staordinaria foto delle due metà del frutto... a presto carissima, un bacione

  • Elga

    Davvero bellissima, la proverò di sicuro!

  • Mirtilla

    che buonissima ricetta!!
    e le foto..meravigliose davvero ;)

  • Gloria

    Che delizia...

  • lenny

    Non ho dubbi sulla bontà di questo dolce, perché immagino il sapore originale e delizioso conferito dalla melagrana e perché i dolci imbibiti di succo acquisiscono una grande amabilità (ho provato un cake al limone di S. De Riso che andava imbevuto con uno sciroppo di limone, a mo' di babà!!!) :))

  • Nanny

    Ho giusto 3 melagrane, mi intriga tanto questa ricetta,da provare assolutamente :P

  • Camomilla

    @ Saretta: deve essere molto carina questa torta realizzata in monoporzione ;)

    @ iana: graie :)

    @ Virò: guarda io quello industriale non l'ho mai assaggiato, mentre preparavo la torta ho bevuto un po' di quello fresco (così per curiosità) e così nature, senza zucchero, non mi fa impazzire proprio tanto. Nel dolce invece è tutta un'altra storia. Finito il periodo delle melagrane si potrebbe tentare con il succo di cui parli tu, ma temo il risultato complessivo non sarebbe lo stesso :)

    @ Ciboulette: infatti Cibou è proprio così, il mondo è piccolissimo e questa è stata davvero una piacevole sorpresa :)

    @ frenci: ciao carissima, mi sei mancata! Per me è la stessa cosa con i cachi, non mi fanno particolarmente impazzire, anche se credo che impiegati in una qualche ricetta potrebbero piacermi molto più che da crudi. Comunque è vero, sono frutti molto scenografici e si prestano molto bene ad essere fotografati. Grazie mille, un caro saluto!

  • Camomilla

    @ Elga: ti ringrazio :)

    @ Mirtilla: grazie :)

    @ Gloria: particolare vero? :)

    @ lenny: ma sai che questa cosa di imbibire i dolci con il succo naturale dei frutti mi piace proprio tanto? Credo che sarà un procedimento che adotterò spesso, visto che il risultato finale mi ha davvero soddisfatta :)

    @ Nanny: bene, fammi sapere!

  • Arietta

    Periodo di melagrane regalate questo! :-) Anche io ne ho avuta una in dono, una ma enorme, e dopo averla dovutamente immortalata ho tribolato non poco alla ricerca di ricette che la prevedessero. Non l'avevo nemmeno mai mangiata, pensa! A saperlo prima andavo a botta sicura con questa profumatissima torta! :-(
    Un bacio, buona giornata!

  • Moscerino

    che luce, che splendore che foto spettacolare! e la torta? particolarissima! la torta posso pure farla...ma quella luce così morbida e bianca non la avrò mai uffa!! la foto è quasi..eterea!

  • Aiuolik

    Bella l'idea di una rubrica dedicata ai lettori. Ancor più bella è questa torta e la spremuta della melagrana :-)

  • kristel

    Non ho mai fatto ne mangiato una torta col succo di melagrana. Da provare!

  • Camomilla

    @ Arietta: sono doni che fanno sempre molto piacere questi :) Io per una volta ho fatto zero fatica a trovare la ricetta, ogni tanto un colpo di fortuna ci vuole :)

    @ Moscerino: ti ringrazio, se hai delle melagrane e non sai come utilizzarle ti consiglio di provarla questa torta ;)

    @ Aiuolik: l'idea del tag dedicato alle ricette dei lettori mi è venuta per catalogare e dare un tributo a chi contribisce alla crescita del blog ogni giorno, inviandomi ricette, trucchi e consigli. Grazie :)

    @ kristel: nemmeno io prima di questa volta, rifarò l'esperimento di certo :)

  • Mariù

    Che meraviglia di foto!
    Perfetta anche per il giorno rosa della campagna per la prevenzione ai tumori al seno...

  • Arietta

    Caso ha voluto che la mamma di M. mi abbia regalato altre 5 melagrane di grosse dimensioni...ti dico solo che è in forno ;-) Ti aggiornerò! Intanto grazie della dritta, ste melagrane avrebbero fatto una pessima fine altrimenti! ;-)

  • Oxana

    Ciao Camomilla,
    allora, l'ho fatta!!!!!....è buonisssssimaaaa! mi veniva una voglia di mangiarla tutta e subito!..
    ehehehehehe...pazienza.....

  • Camomilla

    @ Oxana: bene, sono contentissima che ti sia piaciuta, io spero di trovare qualche altra melagrana così la rifaccio ;)
    A presto!