Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

venerdì 27 novembre 2009

Biscotti allo zenzero con glassa al limone




Questo post avrei potuto intitolarlo “Fiordifrolla ha scoperto le glasse ed ora chi la ferma più”. Sissì perché proprio di scoperta si tratta. In passato queste preparazioni mi hanno sempre lasciata un po’ schifata, perché o le vedevo come eccessivamente burrose e stucchevoli oppure come difficilissime da preparare (leggasi: fuori dalla mia portata). Insomma per lungo tempo dolci e biscotti glassati per me sono sempre stati quasi un tabù, proprio non li prendevo minimamente in considerazione. Poi le cose, come accade anche nella vita, cambiano, crescono e si evolvono.

Tutto ha avuto inizio con questa torta, che mi aveva conquistato grazie alla sua nivea glassa che si abbinava così bene con il cioccolato bianco e le pere. Da lì mi si è aperto un mondo, candido, appiccicoso e tremendamente goloso che mi ha fatto mettere da parte ogni pregiudizio (perché poi era proprio di quello che si trattava). Così quando mi sono imbattuta nella pagina del libro "Cucinare in Relax" del mitico Bill Granger, che ritraeva questi biscotti non ho potuto resistere ed ho dovuto prepararli, con le mie modifiche, s’intende.

Tra le varie cose questi dolcetti si addicono proprio al periodo natalizio, vuoi la presenza dello zenzero, sia in polvere che candito (quest’ultimo lo si può anche tranquillamente omettere se non piace), vuoi appunto la glassa al limone che ricorda tanto la neve. Ne sono usciti dei biscotti deliziosi, belli tondeggianti e cicciotti, caratterizzati da un piacevole sapore di limone e zenzero (abbinamento consigliato anche da Foodpairing) e con un leggero sentore di vaniglia. Ideali per accompagnare un tè oppure per concedersi una pausa di gusto. Si conservano anche per una settimana se tenuti all’interno di una scatola di latta o di un contenitore a chiusura ermetica.


Biscotti allo zenzero con glassa al limone

Ingredienti per circa 20-25 biscotti:
250 g di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zenzero in polvere
40 g di zucchero a velo
30 g di zenzero candito (facoltativo)
200 g di burro fuso
1 stecca di vaniglia

Per la glassa al limone:
125 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 180°. In una ciotola capiente setacciate la farina insieme al lievito e allo zucchero a velo. Unite lo zenzero in polvere e il pizzico di sale. Tritate finemente lo zenzero candito, aggiungetelo alla ciotola e mescolate con un cucchiaio. Unite adesso il burro fuso freddo e i semini di vaniglia, che avrete ottenuto incidendo la bacca per il lungo con un coltello e raschiandone il contenuto con la punta di un cucchiaino. Mescolate con il gancio a k della planetaria (o con un cucchiaio di legno) fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

Prelevate delle porzioni del composto e formate con le mani delle palline della dimensione di una noce che disporrete, opportunamente distanziate di circa 4-5 cm, su di una placca rivestita di carta da forno. Passate i rebbi di una forchetta in poca farina e con essa appiattite leggermente e delicatamente i biscotti, quindi fate cuocere per circa 12-15 minuti fino a quando appariranno leggermente dorati. Fateli raffreddare per qualche minuto poi trasferiteli su di una griglia di metallo per dolci e lasciateveli fino a quando saranno completamente freddi.

Preparate ora la glassa al limone: in una ciotolina mescolate lo zucchero a velo setacciato (mi raccomando) insieme al succo di limone e mescolate con una spatola fino a quando otterrete un composto bianco, liscio e privo di grumi. Quando i biscotti si saranno completamente raffreddati decorateli a piacere con la glassa, che avrete messo in una siringa da pasticciere con la punta più sottile.

46 commenti:

  • Federica

    quando si è aperta la pagina ho creduto di essere in pasticceria! fa vo lo si!

  • fiOrdivanilla

    ahahah e così sia allora! "Biscotti con glassa al limone. Ovvero coime Fiordifrolla ha scoperto le glasse (e ora chi la ferma più)" ahahha :)
    beh ti dirò, sono la parte di te che era rimasta ai biscotti-con-glassa-un tabù. Anche io avevo e ho questa convinzione.. chissà che metta da parte anch'io ogni pregiudizio :)

    beh un ottimo abbinamento davvero, foodpairing o no. E poi il pizzichio che lascia lo zenzero nei biscotti, sorseggiando un tè, è il massimo !

  • Lydia

    Ah ah ah, ci potrebbero cronometrare...

  • Giò

    limone e zenzero mi piace da impazzire, io ci faccio la tisana!
    faccio parte del club no glassa, guardata con molta perplessità ma ora un pò meno........credo che mi convertirò presto!

  • Carolina

    Buondì Camo!
    Divertenti le glasse, eh?!?! Io tutte le volte che le uso mi sento come una bambina con le tempere... ;)
    Noto con piacere che sei partita con le sperimentazioni natalizie... Anche da queste parti ci stiamo dando alla pre-produzione di Natale!
    L'alzatina della foto è deliziosa, complimenti!
    Buon fine settimana carissima.

  • lise.charmel

    mi consola sapere che non sono l'unica a guardare con diffidenza le glasse: diffidenza che si può superare. i biscotti ti sono venuti benissimo e in effetti la decorazione è proprio piacevole a vedersi: non mi resta che procurarmi una siringa e provare

  • Onde99

    Facciamo un patto: io ti introduco nel meraviglioso mondo del pesce e tu mi aiuti a prendere confidenza con le glasse! Ho, nei loro confonti, lo stesso pregiudizio che tu hai abbandonato recentemente, sommato a una certa avversione puramente legata al gusto e quindi trascuro totalmente questa branca della pasticceria... ma le paure vanno superate, no? ;-) E poi, si sa, basta un poco di zenzero...
    (La foto è bellissima, sembra un paesaggio innevato... siamo in skiing holiday craving?)

  • Fra

    questi biscotti sono favolosi e finiscono direttamente nella mia produzione natalizia!
    Un bacione e buon fine settimana
    fra

  • lenny

    Io devo ancora scoprire le glasse, sebbene mi abbia affascinato quella della tua torta con pere e cioccolato bianco!
    Delizioso l'abbinamento limone e zenzero :))

  • lenny

    Io devo ancora scoprire le glasse, sebbene mi abbia affascinato quella della tua torta con pere e cioccolato bianco!
    Delizioso l'abbinamento limone e zenzero :)

  • Camomilla

    @ Federica: grazie, buon fine settimana!

    @ fiordivanilla: guarda Fior, ti posso solo dire che da qualche anno a questa parte più cucino e più certi pregiudizi mi passano. E' la curiosità, inisieme alla mia proverbiale gola, che mi spinge ad andare oltre, a superare le barriere del gusto ;) In questo caso ad esempio, la glassa è fondamentale ad esaltare il sapore dello zenzero grazie al limone, se venisse tolta questi biscotti non sarebbero completi secondo me :)
    Li ho provati con il tè e sono una favola :)

    @ Lydia: ahahah neanche ci fossimo messe d'accordo! ;) Buon fine settimana

    @ Giò: anch'io fino a poco tempo fa ero perplessa, poi mi sento di dire che nel mio caso erano solamente pregiudizi. Una volta toccato con mano, anzi no con le papille, ho capito davvero :)

    @ Carolina: buondì bella :)
    Eheheh in effetti la sensazione è un po' quella, molto giocosa. Le prime volte però, conoscendo quanto io sia impedita in questo genere di cose, ti confesso che ero un po' in ansia, temevo di fare danni :) Sono curiosissima di vedere cosa stai producendo...
    Buon fine settimana anche a te, un abbraccione

  • Gloria

    Anche io faccio le tisane con limone e zenzero!Per me la glassa è ancora un tabù (non riesco proprio a farla!),magari più avanti chissà....

  • Genny G.

    se per colpa di questo post mi parte la mania delle glasse siam finite! proprio ora che è tempo di biscotti:D

  • Camomilla

    @ lis.charmel: e poi ti dirò che in questo caso di glassa sui biscotti non è che ce ne vada poi chissà quanta, quindi non si avverte poi il suo classico gusto dolce, quanto piuttosto quello del succo di limone che riprende ed esalta lo zenzero :)

    @ Onde99: ok ci sto affare fatto, ma guarda che sono un'allieva indisciplinata e capocciona, eh? Sono d'accordo, le paura vanno superate, è anche un modo per crescere, no? Quindi prima o poi mi vedrai alle prese con un bel pesciolone e tu sarai di fianco a me con la siringa piena di glassa ;)
    Si vede così tanto eh che muoio dalla voglia di andare sulla neve? :D

    @ Fra: benissimo, ne sono davvero felice Fra. Un abbraccio e buon fine settimana anche a te :)

    @ Lenny: si tratta solamente di buttarsi e provare, magari ci prendi anche gusto come è capitato a me!

  • Il gatto goloso

    Li devo provare... eppure lo zenzero mi piace, ma lo uso pochissimo!

  • Camomilla

    @ Gloria: io ho sempre creduto che fosse difficilissimo, poi invece provando per ora mi sono sempre venute al primo colpo. I casi sono due: o non sono così complicate o si trattava del famoso c... del principiante ;)

    @ Genny G.: eheheh hai ragione, mi sento già in colpa ;D

    @ Il gatto goloso: lo stesso dicasi per me, mi piace moltissimo per il suo sapore fresco, ma chissà perché poi lo utilizzo di rado :)

  • Lady Cocca

    Belli anzi bellissimi...buoni e credo molto profumati!!!
    Complimenti sono stupedi!!
    ciaoooo

  • Edi

    Zenzero e limone..quale perfetto binomio!! Io ne rubo uno.. così squisitamente tondo che non può non essere addentato!

  • Micaela

    che belli, spettacolari come al solito!!! ma sai che proprio ieri mi è capitata sotto mano la tua ciambella al cioccolato bianco e pere? stavo per farla ma aimè non avevo più cioccolato bianco! io con le glasse non ho un buon rapporto, non che non mi piacciano, è che vengono sempre troppo liquide!!! ho letto una ricetta in cui si mettono le meringhe sbriciolate!!! devo provare queste dosi!

  • Chiara

    meravigliosi i tuoi biscotti!!!
    la torta la ricordo benissimo, una tale meraviglia, la glassa regalava un bellissimo effetto!

  • Camomilla

    @ Lady Cocca: sì sono profumatissimi, si sente molto il profumo dello zenzero e del limone ovviamente, un connubio veramente azzeccato :)

    @ Edi: ma anche due Edi ;) E' la prima volta che provo questo accostamento e me ne sono innamorata all'istante :)

    @ Micaela: che peccato che non avevi il cioccolato bianco, ero curiosa di sapere cosa ne pensavi di quella ciambella! Io per ora con le glasse sarò stata fortunata non so, lo dico piano, ma fino ad ora non ho mai avuto problemi :)

    @ Chiara: grazie mille, buon fine settimana :)

  • dolci a ...gogo!!!

    e questi tesoro entrano di diritto nei biscotti da provare per i regalini dolci di natale!!devono essere deliziosi e poi tu sei una garanzia quindi li proverò sicuramente!!sono anche cosi raffinita....bacioni imma

  • Virò

    Anch'io ho sempre pensato che le glasse fossero fuori dalla mia portata...ultimamente avevo provato il preparato per glassa azzurra della Cameo per rivestire un'infornata di biscottini turcheseggianti!

    Il risultato è stato carino ma il sapore non è un granchè...ora provo la tua, mi pare semplice ed il limone le conferirà un aroma che già so mi piacerà...

  • Lauretta and Mary

    Mamma che belli!!! Sono davvero invitanti, anche noi non abbiamo mai glassato niente ma poichè ne parli come di un qualcosa di divino ci proveremo....Giusto l'altro giorno al super abbiamo visto lo zenzero e ci siamo rese conto di non conoscerne il sapore....Sarà il destino???

  • Camomilla

    @ dolci a gogo!: grande, mi fa davvero piacere che li inserirai nei biscotti da provare, fammi sapere allora!
    Un grosso bacio

    @ Virò: bellini però i biscottini turchesi! Ecco per ora io mi sono solo limitata al bianco, non ho mai tentato con i coloranti alimentari, direi che quello sarà senz'altro il prossimo passo da fare ;) Il sapore di questa glassa ovviamente è dolce, ma sul biscottino ce ne va poca e secondo me prevale il sapore del limone :) Io non l'ho trovata nemmeno difficile da fare, la cosa essenziale è setacciare lo zucchero a velo altrimenti, si formano i grumi :)
    Un bacione

    @ Lauretta and Mary: sicuramente è stato un segno del destino che vi ha portato a vedere lo zenzero, ora non vi resta che provare ;)

  • astrofiammante

    quando ho letto "nivea glassa" ho sgranato i miei occhioni e ho pensato - cosa cosa...mi mette pure la nivea sui biscotti???!!! - va bè sono secchi, ma mica hanno le rughe - ma di ben altra nivea si trattava ^_______^ bacioni!

  • stefi

    Camo, sono carinissimi!!!!
    E sopratutto intensamente profumati!!!buon w.e.!

  • Elga

    Pereftto stile pre.natalizio! Un biscottino lo rubacchio ..siamo giusti giusti per merenda!

  • Malù

    Mamma mia che graziosi sono questi biscotti!!! E poi il limone e lo zenzero vanno proprio a nozze!!! Brava brava brava, mi è venuta una voglia di Natale incredibile!
    Un abbraccio!

  • Azabel

    Hanno un aspetto delizioso... e poi io mi eccito sempre quando non vedo uova tra gli ingredienti :D

  • daniela

    perfetti e profumati, vero? io adoro il tea e questi lo renderanno perfetto sicuramente!
    baci ragazza

  • dada

    La foto rende bene l'idea degli ingredienti stuzzicosi ma "sereni". Il tocco dicreto di glassa gli dà tutta la classe :-)
    Buon fine settimana

  • Mara

    io pure ho scoperto da poco il mondo della glassa e mi sono ritrovata moltoin quello che hai scritto. Seguo molto il tuo blog anche e mi piace davvero tanto, anche se non ti o mai lasciato commenti. Se posso vorrei chiederti un aiuto. Ho tutte le foto caricate su flickr ma quando le carico nel blog automaticamente mi si presentano sempre con una cornice nera che io non voglio. Ho provato a fare un giro in flickr ma non trovo nulla che mi può aiutare, così oggi capitavo da te e mi sono accorta che tu usufruisci di questa cosa.... ma come fai???? e come si possono aggiungere più foto. Ti ringrazio tantissimo se mi vorrai rispondere.
    Un bacio
    Mara

  • Gialla

    Personalmente non impazzisco per il dolce, ma ho un ragazzo che mangerebbe la glassa a cucchiaiate...

    L'abbinamento zenzero/limone mi sembra perfetto... magari li preparo per i miei pacchettini natalizi!

    A presto
    Gialla
    buon w-e

  • FairySkull

    uhmm che buoni adoro tutti questi biscottini prenatalizi !! hihih baci !

  • Fiordilatte

    sperimenta sperimenta che poi io ti copio! effettivamente le glasse mi fanno un po' paura. Quelle al cioccolato no ma quelle con lo zucchero a velo si. Ho provato una sola volta con zucchero a velo e latte ma non mi è riuscita ^^

  • sorbyy

    Profumatissimi i tuoi biscottini!!
    Anche molto belli!! buona domenica

  • manu e silvia

    Ma dai che son sfiziosissimi questi biscottini!
    La glassa fa la sua scena e chissà che profumo con lo zenzero nell'impasto!
    baci baci

  • Angela

    Davvero bello e interessante il tuo blog...non può mancare nel mio blogroll!

  • Rossa di Sera

    MI piace un sacco la cucina di Bill Grainger, ma anche lui: simpatico, rilassato, coinvolgente e, diciamo la verità, carino! ;-))
    Mi piace anche il sapore di zenzero nei biscotti, sono perfetti per i regali di Natale!
    Un bacio

  • v@le

    Che tocco la glassa :)

    complimenti
    vale

  • Camomilla

    @ astrofiammante: beh dai Astro, in effetti qualche rughetta questi biscottini ce l'hanno ;)
    Un abbraccio!

    @ stefi: grazie mille, è vero sono profumatissimi :)

    @ Elga: anche 5 o 6, un abbraccio carissima :)

    @ Malù: benvenuta :)
    Ti ringrazio, sono contenta che i biscotti ti piacciano. A presto!

    @ Azabel: infatti sono privi di uova, in compenso però c'è una discreta quantità di burro ;) Però è anche vero che non si può avere tutto ;) Un bacione

  • Camomilla

    @ daniela: con il té sono proprio perfetti perché il gusto dello zenzero e del limone vi si abbinano a meraviglia. Un bacione cara :)

    @ dada: ti ringrazio, in effetti hai ragione molto spesso le glasse danno un tocco un po' più di classe a dolci e biscotti. Buona settimana :)

    @ Mara: benvenuta :)
    Sono contentissima che tu abbia deciso di scrivermi, sai?
    Rispondo subito alla tua domanda. Io per togliere la cornice alle foto ho dovuto modificare un'impostazione su Blogger e non su Flickr. Devi andare su Layout, poi in caratteri e colori e da lì vai a modificare il colore del bordo mettendolo bianco. Questa modifica però ti eliminierà i bordi anche dalla sidebar, ci tengo a precisarlo. Spero di aver risposto alla tua domanda, se qualcosa non ti è chiaro o non riesci a risolvere il problema, scrivimi pure (anche via mail) che vediamo cosa si può fare ;)
    Fammi sapere :)

    @ Gialla: grazie mille :)

    @ Fairyskull: grazie, a presto!

  • Camomilla

    @ Fiordilatte: pensa che invece io ho paura di quelle al cioccolato... mi ricordo ancora quella della Sacher, mi fece impazzire! Con lo zucchero a velo e il latte non ho mai provato, con il succo di limone e con il burro però sì e fin'ora mi è sempre andata bene (come dicevo non so se sia la fortuna del principiante o altro) ;)

    @ sorbyy: grazie mille :)

    @ manu e silvia: grazie ragazze, effettivamente lo zenzero conferisce molto profumo a questi biscotti, un bacione :)

    @ V@le: grazie, un bacio

    @ Rossa di sera: ti dirò che non dispiace nemmeno a me a livello estetico, ma quello che trovo fantastico in lui è proprio il modo di cucinare e di valorizzare gli ingredienti. Ho già acquistato due dei suoi libri e credo proprio che non saranno gli ultimi :)
    Un abbraccio

    @ Angela: piacere di conoscerti e benvenuta :) Ti ringrazio molto, a presto!

  • Anonimo

    ciao,vorrei fare i biscotti ma la frolla senza uova non l' ho mai fatta,mi assicuri che la ricetta è questa? Rispondimi al più presto. Grazie

  • Camomilla

    @ Anonimo: ti confermo che la ricetta è senza uova, non me le sono dimenticate quindi :) Per favore la prossima volta potresti firmarti? Mi piace sapere con chi sto parlando :)
    A presto!