Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

martedì 16 giugno 2009

Torta di asparagi (gli ultimi!), fontina e riso



Ultima ricetta con gli asparagi, lo giuro, poi se ne riparlerà l’anno prossimo. E’ che mi preme pubblicarla prima dell’imminente fine della loro stagione, perché secondo me vale la pena di provarla questa torta salata.

Potrei dirvi semplicemente che è buona, ma mi sa che non basta, troppo facile eh… Allora vi dico che risulta fresca grazie alla presenza della scorza di limone grattugiata e del prezzemolo, che è anche scenografica per la decorazione di asparagi interi disposti parallelamente sulla superficie e, infine, che durante la cottura emana un profumo a dir poco invitante. Potrei aggiungere tantissime altre cose, ma temo che dovrete assaggiarla per scoprirle, dato che non voglio farla troppo lunga ;)

Vorrei farvi notare invece questi graziosi laccetti verdi con un estremità a forma di margherita, che mi sono stati gentilmente inviati dalla Silikomart. Sono interamente realizzati in silicone alimentare, materiale che come sapete è igienico, lavabile anche in lavastoviglie e che resiste sia alle alte che alle basse temperature, prestandosi quindi al calore della cottura (sia essa in padella antiaderente, in acqua bollente, in forno o al microonde) e al congelatore. Come si usano? Per chiudere sacchetti per alimenti, per fermare in maniera salda involtini o legare arrosti in sostituzione del comune spago da cucina, oppure come nel mio caso, per legare gli asparagi e lessarli tenendoli uniti. Una volta utilizzati basta lavarli e tornano come nuovi, non male vero?






TORTA DI ASPARAGI FONTINA E RISO
(Torte di casa – Sale & Pepe collection)

Ingredienti per 6-8 persone:
1 dose di pasta da quiche di C. Felder o 1 rotolo di pasta brisée pronta

per il ripieno:
75 g di riso arborio
10 asparagi circa
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di fontina grattugiata (sostituibile con provolone o gruyère)
3 uova
125 ml di panna fresca da montare
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
3 cucchiai di prezzemolo finemente tritato
olio extravergine di oliva
sale
pepe


Procedimento:
Preparate la pasta da quiche seguendo questo procedimento e fatela riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Stendetela in un rettangolo portandola ad uno spessore di circa 3 mm e utilizzatela per rivestire uno stampo rettangolare da crostata da 21 x 29 cm opportunamente imburrato (il mio era un quadrato da 23 x 23 cm). Bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta, copritelo con della carta da forno e fagioli secchi e fate cuocere in bianco nel forno già caldo a 190° per circa 15 minuti. Trascorso questo tempo eliminate carta e fagioli e fate asciugare sempre nel forno alla medesima temperatura per altri 10 minuti o fino a quando la pasta apparirà dorata. Fate raffreddare.

Lessate il riso in una casseruola con abbondante acqua, scolatelo e raffreddatelo sotto l’acqua corrente, quindi scolate nuovamente. Sbianchite gli asparagi in acqua salata (in questo modo resteranno più verdi) bollente ben legati per circa 3-4 minuti o comunque fino a quando si saranno inteneriti pur restando sempre sodi. Raccoglieteli con un mestolo forato e fateli raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio, quindi scolateli.

Mondate la cipolla e l’aglio e tritateli finemente (non insieme). Fate soffriggere la cipolla in una padella antiaderente insieme a 2 cucchiai di olio extravergine di oliva caldo per circa 6-8 minuti fino a quando si sarà intenerita, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete adesso l’aglio tritato e lasciate insaporire per un paio di minuti. Togliete da fuoco e fate raffreddare.

In una ciotola disponete il riso freddo, il parmigiano e la fontina grattugiati, le uova che avrete sbattuto leggermente a parte in una fondina, la panna (non montata), la scorza di limone e il prezzemolo. Regolate di sale e pepe a vostro piacimento e mescolate il tutto con una frusta.

Versate il ripieno così preparato sulla base della pasta da quiche cotta, livellatelo, e decorate con gli asparagi interi che taglierete tutti alla stessa lunghezza e disporrete in maniera parallela. Spennellateli con un po’ di olio extravergine di oliva e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti o fino a quando il ripieno apparirà sodo e leggermente dorato.

Servite la torta tiepida o a temperatura ambiente tagliandola a fette che disporrete nei piatti da portata insieme ad un’insalata verde mista.


56 commenti:

  • :: Anemone ::

    Camo cara! ^___^
    Che bella torta sfiziosa! Mi piacciono sempre tanto i tuoi abbinamenti!
    Che dirti se non: bravissima come sempre!!

    Un abbraccio forte dalla tua amichetta Anemone! ^__*

  • Carolina

    Buongiorno cara Camomilla!
    Come stai?
    Già gli ultimi, purtroppo... Peccato ci toccherà aspettare un anno per rivederli e soprattutto gustarli di nuovo... La torta ha un aspetto delizioso!
    Quanto caldo fa a Bologna?
    Buona giornata!

  • fantasie

    Dopo la mia disavventura con gli asparagi super mega ultra amarissimi, potrò riprovare a fare qualcosa con questo ingrediente solo l'anno prossimo quando avrò dimenticato il sapore di fiele dei miei e chiedendo bene al fruttivendolo se è la qualità amara. Per il resto bella e invitante la tua torta!
    Stefania

  • lenny

    Le torte salate sono la mia passione e d'estate ci si può sbizzarrire a dismisura con le varietà di verdure a disposizione, ma quelle con gli asparagi hanno un valore aggiunto per sapore, profumo ed estetica :-D

  • Simo

    Eh...come resistere ad una torta salata così!!
    Io amo troppo gli asparagi per rinunciarvi...te la copio!
    bacioni, Camo!

  • Cenerentola

    Ciao Camo!Ma che bella! è veramente una torta degna x l'addio agli asparagi...!poi come le presenti tu sono davvero sempre fantastiche le tue ricette! ti mando un bacio...a presto!

  • manu e silvia

    Eh si, putroppo gli asparagi stanno finendo! ma gli ultimi bisognerà pur impiegarli no?! ;)
    Buona questa torta! anch ese non amiamo moltissimo il riso in questo tipo di preparazioni...sembra riuscitissima!
    carinissimi questi cordoncini in silicone...fanno davvero la loro figura!
    un bacione

  • dolci a ...gogo!!!

    ciao tesoro,deliziosa questa torta e quei laccetti poi cosi simpatici:-)..
    cmq godiamoci questii ultimi asparagi finche si puo:-)
    baci imma

  • Ylenia

    Come al solito idee gustose e sfiziose...mi pare ottima! Sicuramente da provare...a prestoooo

  • Camomilla

    @ Anemone: buondì carissima!
    Ti ringrazio, visto che oggi forse viene a piovere? Ieri non ci si stava più a Bologna... 36° sono troppi!
    Un abbraccio, passa una buona giornata :)

    @ Carolina: buongiorno a te!
    Io sto bene, ormai sento la vicinanza delle ferie e tutto mi scivola via più velocemente... mah sembra che stia per venire a piovere, un po' sarei contenta perchè ieri faceva troppo caldo, dai 36° sono troppi! E lì?
    So bene che ci toccherà attendere un altro anno, ma è anche il bello di rispettare la stagionalità dei prodotti, cosa che permette di variare anche alimentazione (tipo io non vedo l'ora sia il momento dei funghi...).
    Un bacio grande cara, buona giornata anche a te!

    @ fantasie: uh mi dispiace, io fortunatamente non li ho mai trovati così amari... io al tuo posto avrei cambiato fruttivendolo ;) Grazie, baci!

    @ lenny: sono anche la mia passione (dopo i dolci of course) e poi trovo che siano anche pratiche, perché si possono preparare in anticipo in modo da gustarle a temperatura ambiente d'estate :)

  • Camomilla

    @ Simo: ok, mi farai sapere... un bacione!

    @ cenerentola: ti ringrazio, a presto :)

    @ manu e silvia: eheheh avete ragione! I cordoncini in silicone sono davvero pratici, conq uesti si può quasi del tutto pensionare lo spago da cucina :)

    @ dolci a... gogo!: Imma hai ragione, io adesso li ho davvero finiti quindi se ne riparlerà l'anno prossimo ormai ;) Un bacione!

  • Saretta

    Ecco come ammazzerò gli ultimi asparagi in freezer!!
    Ideonaaa
    bacioni

  • Saretta

    Ecco come ammazzerò gli ultimi asparagi in freezer!!
    Ideonaaa
    bacioni

  • Maurina

    Golosissima, me la ricordero' per l'anno prossimo...

  • Nadia

    Camo, ma che meraviglia... Ormai ho poco tempo per dedicarrmi alla cucina, al mio blog e a quello degli altri, ma il tuo lo guardo sempre ... è tipo una droga!!! Le tue ricette mi mettono di buon umore... Grazie!!! Un bacio.

  • Laura

    Che bontà!! Di solito le torte salate col riso mi lasciano perplessa (non so perchè) ma la tua sembra davvero invitante!! Complimenti!

  • astrofiammante

    non ti preoccupare, questa, anche se è l'ennesima ricetta con gli asparagi, non andava assolutamente tralasciata, è decisamente meravigliosa, bacioni!

  • ilcucchiaiodoro

    Brava Camomilla,questa torta agli asparagi è davvero una delizia!

  • Juls

    Eccomi alla fine, mia Twitter friend!
    belli quei laccetti della Silkomart, fanno molto 'ambient' e bellissima luce luminosa in tutte le foto!
    adoro l'abbinameto asparagi limone, molto rinfrescante, ma non avevo mia pensato a questo tipo di presentazione..

  • Camomilla

    @ Ylenia: grazie, a presto!

    @ Saretta: meno male che ancora qualcuno li ha gli asparagi... sollievo!
    Baci

    @ Maurina: la troverai in archivio che ti aspetta ;) Grazie per il link alla mia parmigiana di zucchine che hai messo nel forum della Cucina Italiana :)

    @ Nadia: uh grazie, è una bella soddisfazione per me essere il tuo appuntamento quasi quotidiano. Un grosso bacio!

  • Camomilla

    @ Laura: pensa che è la prima volta che lo metto il riso in una torta salata, ma ti posso garantire che non si avverte molto. I miei genitori che l'hanno assaggiata quella sera non se ne sarebbero accorti se non gliel'avessi detto ;)

    @ astrofiammante: grazie cara Astro, prometto che la mia personale raccolta di ricette sull'asparago è terminata :) Ora quale verdura ci sarà da smaltire? ;)

    @ ilcucchiaiodoro: grazie, a presto!

    @ Juls: grazie per i complimenti sulla luce delle foto, sto cercando di fare del mio meglio nei limiti del possibile, ma soprattutto della mia macchina compatta ;)
    Io l'ho scoperto in questa torta l'abbinamento asparagi e limone e devo dire che l'anno prossimo lo riproporrò, magari in una pasta :)
    Un bacione cara!

  • babi

    Ciao Camomilla! E' da tantissimo tempo che non passavo da queste parti, come stai? Io ho ripreso da poco ad aggiornare il mio blog, mi mancava troppo. Vedo che cucini sempre cosine deliziose! E quei laccetti Silikomart non sono solo molto utili ma anche carinissimi! Ti mando un grosso bacio e ti auguro una bella giornata Camo!
    xoxo, Babi ;)

  • Fra

    Io di asparagi ne ho una bella scorta in freezer...mi sa che alcuni verranno impiegati proprio per la preparzione di questa ottima tortina
    Gli elastici margherita sono bellissimi ;D
    Un bacione
    fra

  • nini

    Davvero una bella torta!
    neho fatto due o tre, ma senza riso.Devo proprio assaggiare...una bella e buon'idea,grazie!

  • chia_76

    Ciao Camo... che bella la tua torta salata!!!
    Mi piace molto poi l'idea di farla in uno stampo rettangolare ( o quadrato) io lo faccio spesso con una ricetta (un pò più invernale) con patate lesse e formaggi...
    HO UN QUESITO PER TE:
    i miei genitori sono stati 1settimana a pantelleria e mi hanno portato un vasetto di CREMA DI PISTACCHI ...sono in cerca di una ricetta per assaggiarla...
    bacione E BUONA GIORNATA
    :*

  • Micaela

    tesora sono bellissimi i laccetti della silikomart!!! questa torta dev'essere troppo troppo buona, tu mi tenti sempre mannaggia, la preparerò per venerdì sera, per mangiare qualcosa di diverso!!! un bacione.

  • Elisakitty's Kitchen

    Un vero incanto...
    Che bella questa torta di asparagi mi fa venire voglia di mangiarla più di una torta dolce sai?
    Splendida! I miei complimenti!

  • minnie

    Ma che coincidenza, anch'io ho postato proprio oggi una torta di asparagi salata!!!
    Ma ora prendo subito nota della tua perchè voglio provarla (se riesco ancora a trovare gli asparagi!!!).
    E pensare che fino a qualche anno fa neanche li mangiavo!!!!!!!!!!!!

  • Roxy

    Una torta davvero invitantissima!!!! Baci

  • Camomilla

    @ babi: ciao Barbara, che piacere rileggerti qui! Io tutto bene grazie, sono contenta che tu abbia ripreso ad aggiornare :)
    Grazie per la visita, un bacione!

    @ Fra: vero che sono carini questi laccetti? Sono anche pratici sotto ogni punto di vista ;)
    Un bacione

    @ nini: grazie a te :)

    @ Chia_76: buondì tesoro!
    Con patate lesse e formaggi mi inviti a nozze... li adoro ;)
    Uhm, non mi è mai capitato di avere per le mani un vasetto di crema di pistacchi, suppongo sia perfetta per fare dei dolci... posso cercare se trovo qualcosa a riguardo, ma non ti prometto niente.
    Un abbraccio, buona giornata anche a te!

  • Camomilla

    @ Micaela: è un piacere per me trasmettere il desiderio di provare quello che preparo ;)
    Fammi sapere se ti è piaciuta!
    Un bacione cara

    @ elisakitty's kitchen: capita anche a me, attraverso momenti di pura gola per le torte dolci a uguali momenti nei confronti del salato. Grazie!

    @ minnie: si vede che siamo in sintonia allora ;) Nel tempo si cambia eccome, i miei gusti di oggi sono diversissimi da quelli di qualche anno fa :)

    @ Roxy: grazie!

  • Romy

    Che delicatezza! Comodi e carinissimi i laccetti....brava! :-D

  • Virò

    Molto interessante il ripieno di riso...ma come ti vengono certe idee?

    Anch'io ho in dispensa un vasetto di crema al pistacchio proveniente da una gita in Sicilia di mia figlia...avevo trovato una ricetta di farcitura per crepes con la panna montata ma francamente non mi fa impazzire...so che ci stupirai con effetti speciali!...

  • stefi

    Mi sembra proprio deliziosa!!!!!
    Con questo ripieno di riso mi ispira proprio!!!!!
    Ciao a presto!!!!!

  • Cuoche dell'altro mondo

    Io sono proprio triste che finisca il periodo degli asparagi. È uno di quegli ortaggi che portrei mangiare sempre e in tutte le salse. MOlto sfiziosa questa torta salata.
    Ho apprezzato molto anche io i laccetti in silicone, proprio per la cottura degli asparagi.

    Baci
    Alex

  • Camomilla

    @ Romy: grazie cara!

    @ Virò e Chia_76: la crema di pistacchi che avete entrambe è dolce vero? Vi metto il link di un sito che contiene diverse ricette con i pistacchi, spero troverete qualcosa di interessante:

    http://www.bronteinsieme.it/4ec/pist_5ricette.html

    Io nel frattempo stasera ricerco se nei miei libri a casa ho qualcos'altro, ok? Non so perchè io ci farei un bel rotolo di pasta biscuit...

    @ stefi: il ripieno di riso aveva incuriosito anche me e non sono contenta finché non ci ho messo il naso ;)

    @ cuoche dell'altro mondo: Alex, compagna di ricette all'asparago! Quest'anno credo di essermeli gustati proprio per bene utilizzandoli in piatti diversi, peccato non essere riuscita a provare i tuoi rosti... sarà per l'anno prossimo ormai!
    Un bacione

  • Camomilla

    @ TUTTI: se nel frattempo qualcuno di voi avesse da suggerire qualche ricetta con la CREMA DI PISTACCHI (scusate il maiuscolo, è per metterlo in evidenza) scriva pure qui! Grazie a tutti :)

  • Onde99

    Hai ragione Camo, questa torta si presenta splendidamente... e poi è un bel piatto completo e molto gustoso: non ci si pensa spesso a mettere il riso nelle torte salate ed è un vero peccato, perché gli si adatta molto bene!

  • Betty

    gnam... si lascerebbe mangiare con moooolta facilità questa torta a casa mia!!!
    baci e buona serata.

  • Antonella

    Bella e buona!!
    Per ora non posso nemmeno guardarla, ma chissà che non la faccia per uno dei miei incontri con le amiche ricamine...;o)
    Le torte salate piacciono sempre molto;o)

    Baci
    Anto:o)

  • katty

    che buona!! non resta che provare!! baci!!

  • Cianfresca

    Meraviglia la torta e le foto, gli ultimi asparagi mettono sempre un po' di malinconia.. uff.. ma perchè finiscono sempre così in fretta?!

  • frenci

    la torta di riso, nella mia infanzia e adolescenza è stata tra i miei piatti preferiti... mio papà la preparava splendidamente, partendo da un classico risotto alla parmigiana lasciato parecchio al dente (sì, risotto, non riso lessato) a cui aveva unito in cottura salsiccia o funghi, poi aggiungeva uova e formaggio e con il riso farciva una teglia rivestita di sfoglia sottilissima, copriva con altra sfoglia e cuoceva in forno... era ottima gustata calda, tiepida o a temperatura ambiente, classico e pratico cibo da picnic... di sicuro la tua ricetta è squisita, ma ti suggerirei di provare anche questa variante, non credo te ne pentiresti... ciao cara, un bacione

  • il_cercat0re

    che buona la fontina! e con gli asparagi ce la vedo proprio benissimo!

  • Anicestellato

    Deliziosa e perfetta come tutto ciò che prepari, bravissima!
    un abbraccio

  • Camomilla

    @ Onde99: io è la prima volta che utilizzo il riso in una torta salata e devo dire che mi ha soddisfatta molto, senz'altro lo rifarò :)
    Un bacione!

    @ Betty: grazie :)

    @ Antonella: è vero, questo genere di torte ha sempre successo in queste occasioni. Baci :)

    @ katty: mi farai sapere allora ;)

    @ cianfresca: è vero, purtroppo la loro stagione è breve... io mi sento di averli utilizzati al massimo quest'anno, sarà per l'anno prossimo :)

  • Camomilla

    @ frenci: immagino la bontà, mi piacerebbe provarla, me la segno! Grazie per averla condivisa con noi!
    Qui da noi, a Bologna, invece la torta di riso è una sola, dolce che viene servita porzionata a cubetti, viene chiamata anche torta degli addobbi, prima o poi la preparerò da metterla anche qui :)
    Un bacione cara :*

    @ il_cercatore: grazie!

    @ Anicestellato: grazie Ele, un abbraccio affettuoso :)

  • chia_76

    CIAO.... si la mia crema è dolce e sull'etichetta consigliavano di fare crepes o crostate...
    Sono in cerca però di un'idea originale... Grazie per il link...poi me lo guardo con calma e vedo se c'è qualcosa di interessante.
    BACIO e abbraccio stritoloso

  • Camomilla

    @ Chia_76: buongiorno tesoro!
    Ieri sera ho cercato in tutti i miei libri di cucina, ma non ho trovato niente ci credi? Credo però una bella crostata si possa fare, anche solo farcendola con della crema pasticcera miscelata con qualche cucchiaio di pasta di pistacchio e magari decorando con cioccolato bianco a scaglie. Seguendo questa idea credo tu possa aggiungerla in un impasto base per muffins o plumackes, oppure come farcia in un dolce di pandispagna.
    Nel link che ti ho fornito ci dovrebbero essere delle ricette che fanno al caso tuo ;)
    Buona giornata, un bacione :)

  • Dolcetto

    Sai Camomilla che tu sei la mia gemella in cucina? Non mi prendere per scema, mi spiego: ogno volta che entro nel tuo blog, soprattutto negli ultimi mesi in cui riesco a venirti a trovare solo ogni tanto, mi rendo conto che voglio provare TUTTE le tue ricette, onguna mi fa venir voglia di mettermi ai fornelli e, credimi, mi succede solo con le tue ricette! Negli altri blog entro e magari ogni tanto trovo qualcosa da copiare ma mai così tanto come nel tuo blog, è come se avessimo gli stessi gusti in fatto di ricette! Complimenti davvero, anche per questa torta squisita!

  • v@le

    che buona che deve essere questa torta salata!!!! e i silkomat li ho proprio visti al supermercato che carini!!!
    ciao
    vale

  • Camomilla

    @ Dolcetto: non ti prendo assolutamente per scema Stefy, ci mancherebbe! Anzi mi fanno davvero piacere queste parole perché sono pronunciate da una persona che stimo. Un abbraccio!

    @ V@le: grazie Vale, a presto!

  • quasimamma

    Ciao, volevo invitarti a partecipare alla mia raccolta: ci stai?

  • Mindy

    mamma mia....asparagi...fontina...riso...tutte queste cose buone nello stesso piatto??????
    che roba libidinosa :D
    Bravissimaaaaaa

  • Gunther

    complimenti una gran bella torta salata mi piace perche hai utilizzato fontina, verdure e riso, la terrò in serbo per la prossima stagione

  • Camomilla

    @ quasimamma: grazie per l'invito, vengo a vedere di cosa si tratta!

    @ Mindy: grazie mille, buona giornata :)

    @ Gunther: io l'ho gradita perché attraverso questa torta ho scoperto l'abbinamento asparagi-limone, davvero fresco senz'altro da tenere in considerazione per l'anno prossimo :)