Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

mercoledì 20 maggio 2009

Vellutata di asparagi(na)


Abitando in un paesino, anche se molto prossimo alla città, molto spesso mi capita di disporre di frutta e verdura freschissimi, prodotti direttamente dai miei nonni o dai parenti del mio ragazzo. Una bella fortuna, dato che nella totalità dei casi, mi vengono regalati e, aspetto da non sottovalutare, ho la certezza della loro provenienza e qualità.

E’ stato così che la settimana scorsa mi sono ritrovata con alcuni mazzi di asparagi verdi appena colti dagli zii del mio ragazzo (che ringrazio qui pubblicamente). Tra i tanti modi in cui li ho preparati (al vapore, un condimento per la pasta, ecc…) ho realizzato questa verdissima vellutata. Ad essere precisa ho utilizzato quella che noi chiamiamo “asparagina”, cioè la seconda scelta o categoria, costituita dagli asparagi più sottili che di solito hanno un valore economico molto minore perché risultano meno belli a vedersi, ma che in qualche caso hanno un sapore migliore e più spiccato. Non mi è mai capitato di trovarli nei banchi del supermercato dove di solito vado a fare la spesa (dove talvolta però la prima categoria ha dei prezzi esorbitanti), ma qui dalle mie parti sono molto noti e apprezzati perché servono per fare una variante del nostro ragù alla bolognese (di cui forse un giorno vi parlerò…).

Ne è uscita, manco a dirlo, una delicata zuppetta, di quelle belle cremose e golose che non mi stancherei mai di mangiare, in più è anche leggera e sana, infatti tra gli ingredienti non trovate panna o burro, come addensante ho usato solo le patate. Si completa con una spolverata di parmigiano grattugiato, che ne sublima il gusto visto il perfetto abbinamento degli asparagi con il formaggio, e si accompagna con qualche crostino di pane tostato in forno. Ah quasi dimenticavo! Ho decorato con alcune scaglie di mandorle tostate, altro accostamento che adoro con questo tipo di ortaggi. Servitela tiepida.



VELLUTATA DI ASPARAGI(NA)

Ingredienti per 2 persone:
400 g circa di asparagi (o asparagina, vedi premessa)
200 g di patate
500 ml di brodo circa vegetale caldo
1 scalogno
Olio extravergine di oliva
Parmigiano grattugiato
Sale
Pepe
Mandorle tostate a lamelle

Procedimento:
Mondate gli asparagi privandoli della parte bianca, lavateli bene sotto l’acqua corrente in modo da eliminare ogni residuo di terra. Tagliateli a tocchetti piccoli, conservando da parte qualche cima che vi servirà per decorazione. Pelate le patate, lavatele e riducetele a cubetti.

Sbucciate lo scalogno e tagliatelo a rondelle sottili, che farete rosolare in una casseruola mediamente capiente insieme ad un filo di olio extravergine di oliva. Dopo un minuto unite gli asparagi e fateli soffriggere per circa 3 minuti. Ora aggiungete le patate a dadini facendole insaporire per un minuto e coprite con il brodo vegetale ben caldo. Fate cuocere coperto dalla ripresa del bollore per circa 20 minuti, trascorso tale tempo le patate dovranno risultare tenere.

Utilizzando un frullatore ad immersione riducete la preparazione in una crema, se la vellutata dovesse risultare troppo densa diluitela con un po’ di brodo vegetale caldo alla volta, infine regolate di sale e pepe macinato fresco.

Trasferite la crema tiepida nei piatti di servizio, decorate con le cime degli asparagi che avevate conservato e con le mandorle a scaglie. Completate con parmigiano grattugiato a piacere e un giro di olio extravergine di oliva a crudo. Servite subito accompagnandola con dei crostini di pane tostati in forno.

37 commenti:

  • chia_76

    CIAO CARA....
    oggi sono venuta prima in ufficio....e ti faccio subito i complimenti per questa vellutata.
    dall'aspetto sembra davvero delicata e profumatissima.
    COMPLIMENTI...
    BUONA GIORNATA tesorina... non lavorare troppo se riesci!
    BACIO

  • Elga

    L'asparagina cresce spontanea anche qui che disto cosi' poco da te!!!! Bella questa vellutata, ricca di sapore genuino

  • minnie

    Con questa vellutata stuzzichi la mia gola...
    vellutate, creme, minestre, le mangerei anche al mese di agosto!!!
    Mi sembra quasi di sentirne il sapore!!!!!!!

  • Nadia

    Brava Saraaaaa, un'ottima idea per cucinare gli asparagi!!! Io ne avevo comprato un mazzetto la settimana scorsa e poi siccome non volevo farli con la pasta ne ho fatto una frittata... Ecco se l'avessi saputo prima!!! Ne comprerò cmq un altro mazzetto e Proverò questa vellutata che sembra davvero eccezionale!!!
    Un bacio.

  • Lisa

    che fortuna conoscere persone con l'orto!!!! questa vellutata è buonissima, brava!

  • Micaela

    Ciao Camo, dev'essere una bella cosa poter disporre di verdura fresca e di produzione propria! io l'hanno scorso ho provato a farmi l'orto nel mio giardino... è stata una tragedia infatti quest'anno abbiamo chiamato il giardiniere e ci facciamo sistemare il giardino da loro! però mi manca il mio orticello, fatto sta che ci vuole molto tempo e dedizione. Questa zuppetta dev'essere buonissima devo provarla anch'io! un bacione.

  • Saretta

    Da sposare con quella che ho fatto io con glia avanzi!Adoro le amndorle a completamento!
    Davvero fortunata ad avere la verdura direttamente dal produttore :)
    Bacioni

  • Gaijina

    COME SEMPRE, PER TUTTE LE VELLUTATE, MI RACCOLGO LA LINGUA E TI DICO. BRAVISSIMA!!!!

  • dolci a ...gogo!!!

    le vellutate sono davvero una bonta e come le fai tu poi sono deliziose!!bacioni imma

  • Juls

    che bel colore invitante che ha questa zuppa.
    Non ho mai trovato l'asparagina.. e anche da me, gli asparagi, hanno dei prezzi proprio proibitivi...
    attedno info su quel ragu che hai rammentato! ;)
    baci

  • Barbara

    Ottimo aspetto e complimenti per l'idea!!

  • Fra

    Ottima e ho proprio un mazzo di asparagina in frigorifero!
    Un bacione
    fra

  • Camomilla

    @ Chia_76: buongiorno tesoro, finalmente ho un attimo per rispondere!
    Grazie per i complimenti, è una zuppetta leggera leggera fatta con la seconda scelta degli asparagi ma ti garantisco che è saporitissima ;)
    Un abbraccio e buon lavoro anche a te :*

    @ Elga: eh già me lo immaginavo che la conoscessi con questo nome... ;) Un bacio cara!

    @ minnie: a chi lo dici... questa poi si può gustare anche tiepida quindi va bene anche per le temperature elevate!

    @ Nadia: ciao bellissima! Buona la frittata con gli asparagi però, anch'io la faccio ogni tanto...
    Se la provi fammi sapere eh ;)
    Baci

    @ Lisa: sì è una vera fortuna, nel mio caso più che un orto è un vero e proprio campo... ;)

  • Camomilla

    @ Micaela: guarda sarebbe un bel problema anche per me stare dietro all'orto da sola! Fortuna che c'è chi ci pensa per me al momento, ma prima o poi dovrò imparare, come dici tu è questione di tempo...
    Un bacio cara!

    @ Saretta: è vero le mandorle con gli asparagi ci stanno davvero bene ;)
    Un bacione

    @ Gaijina: grazie carissima! Ma come è andata poi con il cheesecake che sono curiosa?
    :*

    @ dolci a..gogo!: ti ringrazio, questa l'ho improvvisata al momento una sera che ero a cena da sola. :*

  • Maya

    ciao camo ma questa è una meraviglia! bravissima!

  • Virò

    Meravigliosa! Concordo con il procedimento con le patate come addensante e senza burro o panna... Preparo cosi' numerose versioni: con la zucca, ai funghi e persino con le carote...

    Le mandorle comunque sono un vero tocco di classe!...

  • Camomilla

    @ Juls: infatti sospettavo che l'asparagina non si trovasse così facilmente, perchè purtroppo viene considerata scarto... il che è un vero peccato perchè si presta a tantissime preparazioni e, ripeto, non ha meno sapore dei suoi "fratelli" più pregiati.
    Per quanto riguarda il ragù che ho citato nel post sto meditando se farci un post, è una faccenda un po' complicata però perchè per farlo faccio tutto a occhio... vedremo!
    Baci

    @ Barbara: grazie :)

    @ Fra: eheheh bene bene, io ho ancora due mazzi da smaltire! Mumble mumble devo far lavorare i criceti nel cervello... ;)
    Buona serata!

    @ Maya: grazie mille!

    @ Virò: ah sulla zuppa di carote avrei un abbinamento niente male... hai mai provato ad aggiungere qualche seme di cumino? A me fa impazzire!

  • manu e silvia

    Anche noi abbiamo un piccolo orticello a casa, e la cosa più soddisfacente è prenere frutta e verdura freschi direttamente da lì. I piatti hanno poi tutto un'altro gusto e sono soddisfazioni ancora maggiori!
    baci baci

  • Cenerentola

    davvero delicata questa zuppetta...il colore poi è la primavera fatta vellutata!!un bacio

  • Betty

    ma sai che è proprio una bella idea questa?
    io di solito ci faccio le frittate o il risotto... grazie!

  • Onde99

    Carissima! Che gioia vedere anche te che continui a cavalcare l'onda delle vellutate! In fondo, se lasciate intiepidire, non mettono più caldo di un po' di pasta, no? Questo potage è splendido, in particolare perché fatto con un ortaggio che amo molto più del suo parente ricco e belloccio. Io l'asparagina la raccolgo nei campi, procurandomi graffi e ferite atroci dappertutto, sei molto fortunata a non dovertela sudare!!!

  • Carolina

    Buon pomeriggio cara Camomilla!
    Anche io adoro ricevere frutta e verdura freschissime in dono da amici e parenti. È come se avessero un valore aggiunto...
    In genere l'asparagina me la porta sempre mio cugino che lavora nella forestale e quindi è specialista nel trovare queste cose...
    Ottima la tua vellutata, da provare col prossimo regalo!
    Un abbraccio!

  • lenny

    Una vellutata d'eccezione, vuoi per gli ingredienti utilizzati, vuoi per l'uso delle patate come addensante, vuoi per il verde brillante che ostenta con vezzo :-)

  • Camomilla

    @ Manu e silvia: eh indubbiamente il sapore e la freschezza dei prodotti sono tutta un'altra cosa!

    @ Cenerentola: ti ringrazio :)

    @ Betty: spero di averti dato allora un'alternativa in più ;)

    @ Onde99: ma certo cara, è un cavallo quello delle vellutate che mi piace cavalcare in ogni stagione! Ma infatti hai ragione, io questa l'ho mangiata tiepida e non mi sono venute le scalmane... anzi è pure diuretica, il che non guasta! Non so tu, ma io però non faccio testo perchè sono una di quelle che il forno lo accende anche al 15 di agosto ;)

  • Simo

    Delicata e cremosissima....mmmm...adatta ad una coccola di bontà!

  • Camomilla

    @ Carolina: buondì cara!
    Concordo sulla sensazione del valore aggiunto, per me è la stessa cosa. E poi questo genere di regali mi fanno sempre molto piacere perchè mi permettono di fare il pieno di vitamine e sostanze benefiche :)
    Un abbraccio!

    @ lenny: ti ringrazio, mi permetto di aggiungere che è anche economica perchè essendo fatta con l'asparagina permette un notevole risparmio in denaro, senza perdere di sapore! ;)

  • Cianfresca

    Sono la felice mamma di un mazzo di asparagi rossi che attendendono di essere cucinati.. e intanto sto rimuginando..

  • katty

    presentazione eccellente per una vellutata deliziosa!! baci!!

  • Camomilla

    @ Simo: le vellutate infatti sono troppo coccola... io me le faccio sempre quando sono da sola ;)

    @ Cianfresca: rossi??? Uhm se ci fai la vellutata sono curiosissima di vederla!

    @ katty: grazie bella!

  • Dolcetto

    Io impazzisco per queste creme vellutate, mi rilassano tantissimo!
    Guardavo il piatto qui sotto e pensavo che solo tu riesci ad improvvisare una cena veloce con un piatto così delizioso!

  • dada

    Molto bella e delicata. Con gli asparagi appena colti deve essere divina(ti invidio, qui sono in 'crisi di materia prima')!

  • Camomilla

    @ Dolcetto: rilassano e distendono moltissimo anche me, sai? Le apprezzo anche per il loro potere saziante, sono una vera coccola (anche se fa caldo).
    Un bacione!

    @ dada: indubbiamente la fortuna di disporre di prodotti freschissimi appena raccolti non è cosa di poco conto... grazie!

  • Fantasilandia

    Ciauuuuu Camiiiiiiiiiiii
    Quanto tempooooooo!!!!!
    Ma finalmente mi sono rifatta gli occhi con le tue ricettuzze!!!!!
    Una cucchiaiata di vellutata la darei volentieri!!!!!!
    Un abbracciozzo e a prestissimo

  • stefi

    Carinissima!!!!! Buonissima e di un colore molto vivace.
    Brava!!!!!!!!!

  • Mirtilla

    ottima questa vellutata,l'aspetto e'meravigliosamente denso ;)

  • Lo

    mamma mia...che regalo prezioso e tu l'hai trasformato in modo davvero gustoso! un bacione

  • Camomilla

    @ Fantasilandia: ma ciao, bentornata!
    Un bacione e a presto :)

    @ stefi: ti ringrazio, buon fine settimana!

    @ Mirtilla: io le vellutate le adoro belle dense, liquide non mi attirano ;)

    @ Lo: grazie cara, un bacio!