Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

lunedì 25 maggio 2009

Tartellette di zucchine à porter


O mini quiches se preferite. Gli esperimenti con la versatilissima pasta da quiche di Cristophe Felder continuano e questa volta ho realizzato delle tartellette, semplicemente farcite da stracchino e decorate da zucchine a rondelle ripassate nel burro e parmigiano. Un ripieno molto delicato e estivo che, naturalmente, si presta a moltissime varianti e declinazioni.

Queste tartellette, da gustare sia tiepide che a temperatura ambiente, si addicono ad un sacco di occasioni. Infatti avendo un formato di piccole dimensioni sono ideali per essere trasportate e quindi, non so, le vedrei bene per un bel pic-nic, ma anche perché no, per una pausa pranzo un po’ più chic in ufficio (invece del classico panino che molti si concedono vi immaginate com’è estrarre una raffinatissima quiche mignon dal proprio lunch box? Io me la rido già immaginando la faccia che farebbero le mie colleghe...). Naturalmente sono anche un ottimo antipasto, nemmeno troppo pesante se vogliamo, sempre a patto che riusciate a mangiarne solo una!

Unica raccomandazione: la cottura della pasta da quiche in questo caso deve essere fatta dapprima in bianco, ovvero da sola coperta di carta da forno e fagioli secchi, per poi arrivare al giusto punto di cottura insieme al ripieno.

Prima di darvi la ricetta però, vorrei ringraziare calorosamente tutti i miei lettori che sto conoscendo attraverso i commenti ad ogni post e le mail che ricevo ogni giorno. Leggere le vostre parole piene di riconoscenza per un piatto ben riuscito, per un successo ottenuto, le vostre domande e dimostrazioni di stima, oltre a riempirmi il cuore, mi donano nuova linfa e voglia di migliorarmi sempre più. Se questo blog esiste, cresce e si evolve è anche merito vostro!



TARTELLETTE ALLE ZUCCHINE E STRACCHINO

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta brisée:
1 dose di pasta da quiche di C. Felder

Per il ripieno:
600 g di zucchine
200 g di stracchino
5 tuorli
Maggiorana
Erba cipollina
Prezzemolo
parmigiano grattugiato
Burro
Sale
Pepe

Procedimento:
Preparate la pasta da quiche seguendo questo procedimento, facendola riposare in frigorifero avvolta nella pellicola per alimenti per almeno 2 ore. Trascorso questo tempo stendetela con il mattarello su di una spianatoia leggermente infarinata, portandola ad uno spessore di circa 3 mm.

Utilizzatela per rivestire 4 stampini da tartelletta del diametro di circa 12-13 cm opportunamente imburrati e infarinati. Copriteli con carta da forno e versatevi all’interno i fagioli secchi e procedete con la cottura cieca nel forno già caldo a 180° per circa 14 minuti. Ora sfornateli, rimuovete carta e fagioli, e proseguite la cottura per un paio di minuti in modo da far asciugare bene il fondo. Estraeteli dal forno e fateli raffreddare.

Lavate le zucchine, spuntatele e affettatele a rondelle di mezzo centimetro. Fatele rosolare in una padella antiaderente con una noce di burro, quando si saranno intenerite, spegnete il fuoco, fatele intiepidire e infine salate.

In una ciotola lavorate lo stracchino con una frusta fino a ridurlo a una crema insieme ai tuorli, al parmigiano grattugiato, alle erbe aromatiche aggiustando di sale e pepe. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato. Prendete gli stampini con la pasta da quiche cotta, farciteli con 2 cucchiai di ripieno, livellate bene e decorate con le rondelle di zucchine che disporrete in maniera circolare in modo da comporre una corona. Cospargete con parmigiano grattugiato a piacere e ultimate la cottura a 180° per altri 10 minuti circa. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

57 commenti:

  • Cuoche dell'altro mondo

    Io devo proprio darmi una mossa a provare questa pasta da quiche di Felder. L'altro giorno abbiamo deciso tra amici di organizzare presto un pic nic - credo sia l'occasione ideale per provarla.
    Buon inizio settimana
    Alex

  • Anonimo

    Ciao Camo grazie infinite, per gli stimoli che ci dai.Io questa pasta l'ho provata a proposito di una torta salata fatta da te,si presenta benissimo nel sapore, che nella preparazione.Buona settimana a te cara, Lina.

  • pizzicotto77

    che buoneeeee!! ne mangerei una per il panzo, ma non posso ho la mia insalata!!! un bacione

  • Castagna e Albicocca

    carina l'idea di tirar fuori dal lunch box niente popò di meno che una fantastica tartelette con pasta da quiche di Felder! ehehehe!
    immagino l'invidia generale!! :-)))
    Io non l'ho ancora assaggiata!
    castagna

  • dolci a ...gogo!!!

    semplicemnete deliziose:-)bravissima,Cam,baci imma

  • ilcucchiaiodoro

    Sicuramente sono ottime!!!

  • chia_76

    Ciao tesorino...
    Buon Lunedì!!!
    Bellissime le tue tartellette con zucchine! Proprio ieri ho visto nel mio frigo delle zucchine e cercavo una ricetta carina per utilizzarle. Potrebbe essere questa, e soprattutto potrebbe essere una buona occasione per provare la famosa pasta da quiche di Felder.
    ...
    Troppo bello il weekend a Colà di Lazise, l'appartamento davvero carino... peccato per i 33 gradi, diciamo che l'acqua a 37 gradi non ci dava molto sollievo... CMQ ci siamo divertite e anche un pò abbronzate!!!
    TU TUTTO BENE???!?
    Hai usato la taverna?
    BACIONE grande, buona giornata e buona settimana!

  • paola

    Sono davvero deliziose queste mini quiche!! Io che adoro le mono dosi dovrò certamente provarle!!
    buon lunedì

  • Carolina

    Ciao Camomilla, buongiorno!
    Come stai cara?
    Le tue tartellette stamani mi hanno messo di buonumore!
    Credo che le rifarò davvero prestissimo. I miei genitori vanno pazzi per questo genere di cosine sfiziose...
    Ti auguro una buona settimana,
    un bacio.

  • Onde99

    Come ti son venute belline!!! Io non ci provo nemmeno più a fare le tartellette, perché non riuscivo mai a sformarle... mentre le tue sono graziose e perfette! Ma grazie a te per tutte le idee che proponi attraverso il tuo blog, venire a farti visita è sempre un piacere!

  • Gaijina

    ottimeeeeeeeeeeeeeeeeee adoro lo stracchino nelle torte salate!!! devo proprio provarla sta pasta allora!!!

  • Camomilla

    @ Cuoche dell'altro mondo: già Alex, non puoi fartelo scappare questo impasto ;) Credo che per il vostro pic nic calzi proprio a pennello!
    Buona settimana anche a te, speriamo che il caldo ci dia una tregua :)

    @ Lina: carissima ma grazie a te! E così tu l'hai provata questa famosissima pate à quiche, sono contenta che anche tu ti sia trovata così bene :)
    Un caro saluto e buona settimana!

    @ pizzicotto77: grazie, baci :)

    @ Castagna: eheheh ti immagini le faccie stupite? Provala la pasta da quiche perchè merita davvero e poi puoi farcirla a tuo piacimento ;)

    @ dolci a...gogo!: grazie cara, un bacione!

  • cristina

    wooo!! ma io svengo @_@ buonissimo l'accoppiamento zucchine-stracchino!! e carinissime nella forma... complimenti ;)
    baci, buona settimana

  • Camomilla

    @ ilcucchiaiodoro: grazie :)

    @ Chia_76: buondì tesoro! Ah ma allora queste tartellette capitano proprio a fagiolo... presto il mio orticello sarà invaso di zucchine e può essere che le utilizzerò per molte ricette ;)
    Immagino il caldo con l'acqua termale a 37 gradi... però dai vuoi mettere il relax? Io tutto bene, sabato sera abbiamo inaugurato la taverna con la prima tranche di amici e domenica finalmente sono andata al mare!
    Almeno oggi sono un po' doratina...
    Un bacio grande e buon lavoro!

    @ paola: anch'io ho una vera passione per le monoporzioni, buon lunedì anche a te cara :*

    @ Carolina: buongiorno a te!
    Io sto bene grazie, sono anche contenta perchè ho finalmente preso un po' di sole ieri ;)
    Mi fa piacere che le proverai, spero che i tuoi genitori gradiranno!
    Buona settimana anche a te tesoro, un bacio

  • Camomilla

    @ Onde99: non so tu come fai a sformarle, io imburro e infarino benissimo lo stampo prima delle cottura, poi una volta cotte le faccio raffreddare un po' e con la punta di un coltellino affilato inzio a sollevare delicatamente il bordo lungo tutta la circonferenza. Poi le scaravolto su di un piattino, scuotendo piano piano, e le giro nella loro posizione normale. Che dici, sono stata chiara?
    Grazie mille per le tue parole, sei una persona verso la quale provo molta stima e dette da te non possono che farmi piacere!

    @ Gaijina: sì davvero provala perchè sono certa che ne rimarrai entusiasta anche tu ;)

  • Cianfresca

    Dunque è la terza volta che provo a lasciare un commento a questo post ma la tecnologia si rivolta contro di me! Sigh sigh.. comunque adoro le tartellette soprattutto quelle salate, sono una delle massime espressioni del monoporzione. Questa pasta poi è tutta da provare!!!

  • Betty

    wow.. carineeeeee....

  • Micaela

    che meraviglia queste tartellette, sono molto chic! prendo spunto e alla prima occasione le propongo come antipasto! baci

  • miciapallina

    O be..... oramai potrei chiamarti mentore e maestro, vista la quantità di cose tue che sto provando alla gatteria!
    La torta, la quiche di Felder.... adesso mi copio anche questa!
    Un po è il magico Ken.... che mi fa venire una voglia matta di provare e riprovare... un po sono queste cosine golose che tu fai, che trovano risonanza nella nostra pancina gattosella (l'ultima quiche, quella con i porri ha fatto impazzire anche i baffuti pelosi di casa!)
    Grazieeeeeeee..... e stendo un velo pietoso sull'invidia da foto.....

  • Federica

    Ti sono venute proprio bene... e pure buone!!

  • Saretta

    A dir poco strepitose..devo però attendere che si abbassi la temperatura o rischierei d morire col forno acceso!
    bacione

  • Camomilla

    @ cristina: io adoro utilizzare lo stracchino per questi antipasti un po' sfiziosi, trovo che sia davvero versatile e si sposa bene con moltissime verdure ;)
    Un bacione e buona settimana anche a te!

    @ Cianfresca: complimenti a te per la tenacia e accidenti invece a blogger che in questo periodo pare non ne combini una per il verso giusto... non so a te ma a me ultimamente sta creando non pochi problemi :(
    Le tartellette te le consiglio, così come la pasta da quiche ;)
    :*

    @ Betty: grazie!

    @ Micaela: benissimo, poi ovviamente te le puoi personalizzare a tuo piacimento o in base alle verdure che hai disponibili, lo stracchino secondo me ci si abbina davvero bene ;)
    Un bacio cara

  • Camomilla

    @ Miciapallina: uh, addirittura! Meglio che non mi chiami così va, io non mi ci sento mica maestra... però il fatto che alla gatteria stai provando così tante mie ricette non può che farmi un immenso piacere! Io non ho il Ken, ma la Kitchen Aid, comunque capisco e condivido la voglia matta di farlo funzionare, di cambiare tipo di gancio, provare e riprovare ;) Prima o poi mi si ribellerà contro perchè la sfrutto troppo!
    Ma grazie a te, sei sempre troppo carina con me, un bacio :)

    @ Federica: grazie bella :*

    @ Saretta: guarda io ci spero che si abbassi la temperatura perchè un po' mi sta stancando sto caldo, anche oggi qui abbiamo superato i 30 gradi ... Un bacione!

  • Nadia

    Cara Sara,
    hai la capacità di rendere tutto sfizioso e raffinato... queste tartellette sono semplicemente deliziose... Brava brava brava!!!

  • Romy

    Ma figurati....mi ci vedi a mangiarne solo una, golosona di verdure come sono? No no....meglio farne diverse, di queste prelibatezze, e gustarsele come cena, magari con un flute di freschissimo prosecco....bravissima! :-D

  • stefi

    Che carine!!!!! e sicuramente molto buone e delicate!!!!!!

  • Maurina

    Che buone!! Anche se non ho colleghe da far morir di invidia, visto che mangio sola soletta in ufficio, mi piacerebbe trovarmene una (no, meglio 2) come pranzo nello zainetto...

  • Camomilla

    @ Nadia: ciao Nadia, troppo gentile davvero ;)
    Un bacione!

    @ Romy: eheheh ma sai perchè ho scritto quella frase? Perchè sia io che il mio ragazzo ce ne siamo fatte fuori due a testa e non come piatto unico eh... va beh dai nel week end tutto è concesso! Voto anch'io per il prosecchino ;)

    @ stefi: ti ringrazio, in effetti sono delicate perchè lo stracchino non è un formaggio prepotente e quindi non copre il sapore delle verdure :)

    @ Maurina: non farai morire di invidia le tue colleghe, ma almeno avrai la soddisfazione di fare un pranzetto con i fiocchi anche in ufficio ;)
    Buona serata!

  • Fra

    Grazie a te Camo per le tue ricette sempre splendidamente eseguite e golose
    Un bacione e buon lunedì
    fra

  • essenzadivaniglia

    Ciao Camo,
    innanzitutto grazie per i msg che mi hai lasciato sul blog in quest'ultimo periodo, sei stata molto cara! :-)
    e sono stata contenta di scoprire finalmente il tuo vero nome, direi proprio che ti si addice, è dolce e delicato come te.

    anch'io uso sempre, all'occorrenza, la pate à quiche di Felder, è perfetta! e tu sei sempre più brava!
    un bacio

  • astrofiammante

    ti lascio le mie e mi porto le tue...
    che hanno davvero un'aspetto slurposo
    ....come va? tutto ok? bacio!

  • Morena

    Bellissime queste crostatine di Zucchine..ottima idea da servire a degli ospiti...

    ciao Morena!

  • manu e silvia

    Le tartellette ci piacciono sempre tantissimo! queste sembrano molto delicate e gustose.
    baci baci

  • Arietta

    Ehy, ciao!! Era da tanto che non aprivo nessun blog, accidenti, oltre a non avere tempo sono talmente in crisi che non riesco nemmeno ad rilassarmi guardando delle ricette T_T
    Stasera ho un nanosecondo e ho dato una sbirciatina qui, alla faccia!! Quante delizie che mi sono persa...non sai che darei per avere una cuoca in casa in questo periodo, che mi coccoli di sfizioserie mentre mi imbruttisco sui libri... Pazienza, speriamo questo periodo che sembra così infinito passi con successo, anche se non sono affatto speranzosa, anzi le cose peggiorano di giorno in giorno e non oso pensare a come arriverò tra 20 giorni. Intanto buona continuazione! A presto, A.

  • Fantasilandia

    Premi premi premi.....
    ti aspetta una vagonata di premi per te!!!!
    Baciiiiiiii

  • Elga

    Un matrimonio eccezionale celebrato in una piccola tartelletta, ovvero meraviglia e gusto insieme! Brava e tu sei sempre carinissima!

  • Camomilla

    @ Fra: sei sempre troppo carina Fra, sappi che la stima è reciproca!
    Un bacione e buona settimana

    @ essenzadivaniglia: ma ciao carissima! Non sai che picere è per me leggerti anche qui... come ai vecchi tempi ;)
    Avrei voluto fare di più, contattarti in privato, poi però ho pensato che ne avessi già abbastanza e quindi mi sono limitata a lasciarti i commenti sul blog per farti capire che il mio pensiero era lì con te.
    Credevo conoscessi il mio nome sai?
    Grazie per questa bellissima sorpresa, ti abbraccio con affetto!

    @ astrofiammante: eh Astro tutto bene, ma ultimamente è un periodo intensissimo con il lavoro... so di averti un po' trascurata e non sai quanto mi dispiace. Rimedierò, intanto passo a vedere le tue ;)
    Un bacione cara!

    @ Morena: ti ringrazio, presentandosi bene anche esteticamente si prestano ad essere servite anche appunto ai propri ospiti in una cena o pranzo importanti...
    A presto!

  • Camomilla

    @ manu e silvia: grazie ragazze, baci!

    @ Arietta: buongiorno cara! Ieri volevo scriverti via skype, poi ho avuto una giornata a dir poco caotica e ho lasciato stare...
    Se non riesci a rilassarti nemmeno guardando le ricette allora è grave... spero invece che nonostante tutto tu riesca a tranquillizarti un po' nel limite del possibile. Sei una ragazza in gambissima e sono certa che ce la farai come sempre alla grande ;)
    Le porte di casa mia sono sempre aperte, quindi quando sarai un po' più libera e serena sappi che ti aspetto per una cena delle nostre...
    Un abbraccione!

    @ Fantasilandia: grazie mille, troppo gentile :)

    @ Elga: grazie cara, ti auguro una buona giornata!
    Un abbraccio

  • FairySkull

    deliziose queste !!

  • Virò

    Eccomi, in ritardo di un post, con la ricetta della caprese dell'amica campana che, incredibile ma vero, l'ha condivisa!

    Ho visto che nel frattempo te ne sono arrivate diverse: mi diverte pensare che farai un collage e creerai una meraviglia!

    5 uova
    250 gr di mandorle macinate
    250 gr di zucchero
    150 gr di burro
    150 gr di cioccolato extra fondente
    3 cucchiai di cacao amaro
    1 bustina di vanillina
    1 bicchierino di Cointreau

    Lavorare a crema il burro con lo zucchero; unire i tuorli, le mandorle, il cioccolato sciolto a bagnomaria con un goccio di latte, il cacao, la vanillina ed il liquore.

    Unire delicatamente gli albumi montati a neve.

    Cuocere a 160 gradi per circa 50 minuti. Sfornare, capovolgere e spolverizzare con zucchero a velo.

  • Virò

    A proposito invece del post odierno: è possibile secondo te produrre una quantità industriale di questa pasta per quiche, porzionarla e congelarla?

    Mi sembra davvero notevole e sarebbere comodo pensare di averne una scorta da utilizzare con l'estro e gli ingredienti del momento...

  • Roxy

    Questa pasta la devo proprio provare.......ottimo il ripieno! baci

  • chia_76

    Buongiorno tesorino...
    Come va oggi? Sempre più caldo? Qui fortunatamente l'aria condizionata oggi funziona (anche se non la amo particolarmente!!!) ...ma nel pomeriggio dovrò andare a Milano per un rilievo in un lussuosisssssimo albergo... Se penso al caldo, al traffico e all'afa.. sto già male.
    Mi ci vorrebbe una anguria gigante fresca e succosa per riprendermi!!!
    va beh...
    Buona giornata e buon lavoro
    [ho appena scoperto che non mi manderanno in Bahrein per un montaggio di un mobile... ufffiiii... ci speravo! Ero davvero curiosa!!!]

  • Camomilla

    @ Fairyskull: grazie :)

    @ Virò: noooo allora ce l'hai fatta! Grandissima, grazie di cuore a te e alla tua amica che è stata così generosa (mi piace tra l'altro l'idea del Cointreau per aromatizzare questo dolce!) ;) Direi che ho capresi da provare da qui all'eternità!
    Guarda io una produzione industriale non l'ho mai fatta, mi sono sempre limitata a farne una dose intera o mezza dose e quindi non l'ho nemmeno mai congelata, però immagino che si possa fare tranquillamente, se poi la porzioni ancora meglio così non ci sono sprechi della pasta che non viene utilizzata e che andrebbe per forza buttata.

    @ Roxy: se non l'hai ancora provata te la consiglio!

    @ Chia_76: buongiorno stellina!
    Tutto bene grazie, a dirti il vero non so quanto caldo faccia fuori perchè sono barricata in ufficio con l'aria condizionata ;) Ho visto le previsioni però e per oggi mettevano 34 gradi... inizio ad essere stanchina di questa afa!
    Cosa bella della giornata: ieri sera abbiamo prenotato il traghetto per la nostra vacanza, oggi quindi sono particolarmente di buonumore ;)
    Peccato davvero per il Bahrein, non sono mai stata da quelle parti... capisco la tua curiosità!
    Un bacione e buon lavoro anche a te :*

  • NIGHTFAIRY

    mmm..deliziose!sto giusto cercando idee per un pranzo!me la segno subito!
    Brava Cami! :)

  • Giò

    la pasta di Felder è perfetta, anche se ultimamente faccio sempre quella all'olio. il ripieno è proprio buono, la crescenza mi piace troppo con le verdure!

  • miciapallina

    La pasta di felder ormai è provata, riprovata e anche consigliata.... ma mi devo essere persa qualcosa.... la pasta all'olio???
    santamammadeifelini, non lasciatemi nell'ignoranza, illuminatemi d'immenso!

  • chia_76

    traghetto? Vacanza? Dove andrete di bello???!!!?
    Quando?
    ...noi per ora non stiamo pensando alle ferie... Mio marito ha un lavoro che definirei un pò "ballerino" ...e poi ci piacerebbe andare ancora in Senegal a gennaio!
    vedremo.. sicuramente ad agosto faremo cmq qualcosa di rilassante!
    BACIO

  • Camomilla

    @ Nightfairy: bene sono contenta che hai trovato pane per i tuoi denti ;)
    Un bacione!

    @ Giò: non è che ti andrebbe, molto cortesemente, di darmi il link o di condividere con noi (soprattutto io e Miciapallina che siamo molto interessate) la ricetta di questa pasta all'olio? Attendo tue notizie!

    @ miciapallina: guarda me la sono persa anch'io la pasta all'olio... non possiamo farcela sfuggire dobbiamo saperne di più! Ho chiesto a Giò se gentilmente ci dà due info in più... speriamo!

    Nasi nasi

  • Camomilla

    @ Chia_76: sì il traghetto per la Sardegna, anche quest'anno andremo là, ma cambiamo zona, questa volta andremo a sud però:) Dopo lo stress intenso di questi ultimi mesi un po' di ferie e di relax mi ci vogliono tutti!
    Un bacione tesoro, buon pomeriggio!

  • Pupina

    Hai voglia a realizzare piatti elaboratissimi...ma le cose semplici quante volte ingolosiscono anche di più!
    Bellissime queste tartellette, da peccato di gola!

  • *Mariarita*

    Meraviglioso!!!

  • alexs

    Be' questo tortino è proprio da premio...vienilo a ritirare nel mio blog.
    Baci baci Alessandra

  • lenny

    Sono perfette e molto eleganti: una delizia da gustare con tutti i sensi ...
    La curiosità di provare la pasta da quiche di C. Felder, aumenta sempre più, ammirando le tue realizzazioni :-)

  • Giò

    @ Camomilla e Miciapallina e chi è interessato: in realtà la pasta per torte salate all'olio non è una vera e propria ricetta. Almeno io la faccio così da un sacco di tempo per evitare il burro e mi piace molto la consistenza, si può tirare sottilissima, ma viene benissimo anche spessa, cotta in bianco, etc!girando sui blog ne ho visto varie versioni.
    la mia al farro è questa:
    http://lacucinadellasocia.blogspot.com/2009/03/quiches-alle-olive-taggiasche.html
    oppure segnalo:
    http://www.ilpastonudo.it/2009/04/pizza-di-scarola-fusion/
    e http://www.cavolettodibruxelles.it/2006/04/empanadas-con-agnello-carciofi-e-mentuccia
    da provare! la particolarità è che il sapore cambia moltissimo a seconda del tipo di olio che usate: per esempio un olio pugliese darà un aroma + deciso!

  • Camomilla

    @ Pupina: hai proprio ragione, spesso si va alla ricerca di chissà quali piatti elaborati senza tenere conto che il più delle volte una ricetta semplice ma ben presentata è sempre il top ;)

    @ Mariarita: grazie :)

    @ alexs: ti ringrazio, appena riesco passo a ritirarlo!
    Baci

    @ lenny: non fartelo sfuggire questo impasto, sono certa che lo troverai davvero valido e versatile anche tu!
    Buona giornata :)

    @ Giò: sei stata troppo carina! L'idea di non utilizzare il burro mi piace proprio tanto e se dici che è così versatile non posso non provarla ;) Grazie ancora!
    Un bacione

  • Mary

    Poi passi da me!