Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

mercoledì 29 aprile 2009

Profiteroles... finalmente!


Cosa avrei potuto realizzare con i bignè, se non il classico dei classici, il mitico, l’intramontabile profiteroles? Il fatto è che da un po’ di tempo mi era presa una gran voglia di riassaggiarlo, oltre che di prepararlo ovviamente, per poter toccare con mano e papille gustative ecco.

E’ il dessert che ero solita mangiare spesso da bambina quando andavo al ristorante, mi ricordo di queste sfere color marroncino disposte a piramide che mi ingolosivano non poco… Ma già a quella età avevo le mie preferenze e, alla versione con il ripieno di crema pasticcera, preferivo categoricamente quella con crema chantilly (ah, io appartengo alla corrente di pensiero secondo la quale quest’ultima è formata di sola panna montata e zucchero a velo). Scelta che è rimasta immutata fino ad oggi e che ho messo in pratica anche questa volta si intende.

Per quanto riguarda la copertura invece, ho optato per la salsa al cioccolato di Adriano, che ho apprezzato particolarmente per il suo delicato aroma di arancia (dato dal Cointreau) e perché ha il grandissimo pregio di non prevalere sul resto degli ingredienti, che in questo modo rimangono ben distinti. Questa salsa ha però un potere coprente leggermente minore rispetto a quella classica e, per ottenere un effetto migliore dal punto di vista estetico, va utilizzata quando è ben fredda.

Certo il profiteroles è il genere di dolce del quale non si riescono a mangiare porzioni enormi data l’opulenza dei suoi ingredienti, ma in questa versione l’ho trovato particolarmente piacevole e per nulla stucchevole. Infine, aspetto da non sottovalutare, è un dessert con un importante effetto scenico, da riservare ad occasioni di una certa importanza.


PROFITEROLES

Ingredienti per i bignè:
1 dose di pasta da choux

per la crema chantilly:
250 ml di panna freschissima
25 g di zucchero a velo

per la salsa al cioccolato di Adriano:
200 g di cioccolato fondente al 50% tritato al coltello
120 g di acqua
40 g di burro
2-3 cucchiai di Grand Marnier o Cointreau
1 pizzico di sale


Procedimento:
Preparate i bignè seguendo questo procedimento. Praticate un foro alla base di ciascuno di essi utilizzando un attrezzo appuntito (come l’estremità del manico di un cucchiaino da caffè) e in maniera molto delicata.

Preparate la crema chantilly montando la panna in un contenitore, che deve essere ben freddo, servendovi della planetaria con l’apposita frusta o di uno sbattitore elettrico a velocità media (non a quella massima perché rischiereste che poi si smonti velocemente). Quando noterete che incomincia a montare incorporate lo zucchero a velo versandolo a pioggia. Lavorate fino ad ottenere una crema densa che dovrà rimanere attaccata alle fruste senza cadere. Mettete il tutto in frigorifero a raffreddare.

Preparate la salsa al cioccolato: con un coltello seghettato (quello da pane per intenderci) tritate il cioccolato. Portate a bollore in una casseruola l’acqua, il sale ed il burro, togliete dal fuoco, aggiungete il cioccolato tritato al coltello (come consiglia Adriano quello più indicato per questa operazione è quello da pane seghettato) e il Cointreau (o Grand Marnier a voi la scelta) e coprite. Trascorsi 5 minuti mescolate servendovi di una frusta fino ad amalgamare il composto e fate raffreddare bene (mi raccomando perché se utilizzate questa salsa ancora calda non coprirà i bignè).

Riempite una tasca da pasticcere con la crema chantilly scegliendo una bocchetta che possa passare dal foro che avevate praticato e riempite ogni bignè. Tuffateli nella casseruola con la salsa al cioccolato aiutandovi con due cucchiai, sgocciolateli e disponeteli (a piramide o in base alla forma che volete conferire al profiteroles) su di un piatto da portata, guarnendo se gradite con qualche ciuffetto di panna montata. Se avanza della salsa fatela colare su tutto il dolce partendo dal punto più alto.


72 commenti:

  • Federica

    Eeee cosa vedo?!! luce per i miei occhi e sensazioni sublimi per il palato.. (il tuo!)
    Buoniiiiii!

  • dolci chiacchiere

    era anche il mio dolce preferito al ristorante quando ero un pò meno in carne!!!!!è una meraviglia e ti sono venuti benissimo...complimenti anche per la presentazione.Baci katia

  • Sara

    anch'io da piccola al ristorante lo prendevo sempre...poi ho dovuto smettere per ovvi motivi e saranno almeno 10 anni che non lo assaggio, grazie a questa ricetta riproverò di sicuro, complimenti anche per le foto! Grazie
    Sara

  • Carolina

    Tu vuoi farmi morire...
    Anche per me, da piccola, il profiteroles (che noi chiamiamo più volgarmente "bongo") era in assoluto IL DOLCE per eccellenza. Non concepivo l'idea di altri dessert, forse solo il gelato...
    E concordo con te sul ripieno, crema chantilly forever!!!
    Complimenti Camomilla, è meraviglioso.
    Buona giornata!

  • katty

    mmm... quanto tempo è che non lo mangio!!! aiuto non ce la faccio a resistere mi passi un bignè?
    buona giornata!!!

  • manu e silvia

    Ciao! oltre ad essere golosissimo, i tuoi bignè son proprio perfetti! davvero bravissima!!
    bacioni

  • Mirtilla

    buonissimo!!
    al cioccolato poi,sono i miei preferiti ;)

  • dolci a ...gogo!!!

    questi profitterols sono divini che altro aggiungere!!tra i miei dolci preferiti!!baci imma

  • Arietta

    Ohhhh, bellissimo!!! Molto elegante e scenografico (quel tulipano poi *_* è il mio fiore preferito!!)
    Mi hai ricordato quando anche io da piccola prendevo sempre il profiteroles, dato che ho sempre sdegnato creme e budini....mi ricordo con un conato di disgusto quell'orribile "Tartufo" che tutti proponevano al tempo, bleah.
    Devo dire che non sapevo dell'esistenza di un profiteroles con la pasticcera, grazie al cielo ho sempre avuto a che fare con quello con la panna montata zuccherata ;-) anche se non penso di averne mai mangiato uno fatto in casa! Mamma mia, a dirla tutta saran 15 anni che non lo mangio :-(
    bacio!

  • Micaela

    Ciao carissima, aspettavo con ansia questi profiteroles!!! Hanno un bellissimo aspetto!!! Anch’io li preferisco con la crema chantilly!! Sinceramente non ho mai provato a farli, tu sei stata veramente brava! Anche le foto sono stupende!!! I tulipani sono i miei fiori preferiti!! Ho piantato 4 bulbi e sto aspettando ancora che crescano!!! Un bacione.

  • Virginia

    Sèèèèè, vabbè, allora ditelo!!
    Anch'io mi ricordo delle gran mangiate di profiterol (Bindi) al ristorante...che tristezza!!!

  • lenny

    Mi incuriosisce la salsa la cioccolato di Adriano: una buona occasione per provarla, sarebbe la festa della mamma, perchè come dici tu, un dolce così sontuoso, non si prepara certo per una semplice domenica ;-)

  • Mary

    caspita che goduriaaaaaaaa , e quella salsa che cola , una meraviglia!

  • Simo

    Mamma mia ho preso un chilo solo nel guardare....che goduria, ti sono venuti una favola!

  • il_cercat0re

    ma che meraviglia! e poi la salsa al cioccolato al profumo d'arancio deve essere stupenda :-)

  • Lydia

    Ciao!
    Ho visto che hai usato la pasta choux di Santin, hai anche provato a farci il paris-brest?
    Sono alla ricerca di una ricetta da utilizzare anche per le grandi dimensioni

  • Camomilla

    @ Federica: grazie!

    @ dolci chiacchiere: ti ringrazio, in effetti è una bomba calorica, ma ogni tanto penso ce lo si possa concedere ;)

    @ Sara: ma guarda nel mi caso saranno anche 15 anni che non ne mangiavo uno! Se lo provi fammi sapere ;)

    @ Carolina: no che non voglio farti morire, scherzi! ;)
    Ma dai con l'appellativo di Bongo non lo conoscevo... Con la crema pasticcera secondo me diventa ancora più stucchevole, ma è sempre una questione molto soggettiva!
    Un bacione tesoro, buona giornata anche a te :*

    @ katty: te lo passo eccome ;)

  • Kitty's Kitchen

    UAUUUUU!
    Questa è una vera tentazioneee!
    Camo sei un mito!

  • sweetcook

    Io mi tufferei immediatamente su quella piramide cioccolattosa, chissà perchè mi dimentico sempre che i profitteroles sono tra i miei dolci preferiti. Quell'involucro ricoperto di cioccolato che racchiude un cuoricino morbidoso di crema, goduria pura ^_^

    P.s. Concordo sulla chantilly :)

    Complimentissimin tesoro e tanti bacetti*

  • Camomilla

    @ Manu e silvia: vi ringrazio ragazze, bacioni!

    @ Mirtilla: sì decisamente la versione al cioccolato è anche la mia preferita ;)

    @ Dolci a...gogo!: io l'ho fatto principalmente dietro richiesta del mio fidanzato... eravamo troppo curiosi entrambi di riassaggiarlo!

    @ Arietta: buongiorno tesoro!
    Oggi sono di buonumore, è arrivata la tanto sospirata promozione... poi quando abbiamo un attimo ti racconto per filo e per segno!!!
    Naaa, il tartufo non lo mangiavo nemmeno da piccola, lo disdegnavo già pensa ;)
    Il tempo più o meno è lo stesso, non lo assaggiavo da secoli ormai... merito di R. che mi ha chiesto di prepararglielo!
    Un bacione :*

    @ Micaela: ah ma allora tu l'avevi capito che avrei fatto questo dolce, eh?
    Per quanto riguarda i tulipani, mi ricordo che quella mattina, mentre tornavo dalla parrucchiera sono passata davanti ad un fioraio in stile francese che aveva da poco inaugurato... sono rimasta colpita da una miriade di vasi contenenti tulipani di mille colori e quelli viola non potevo non portarli a casa con me ;)
    Un abbraccio cara!

  • sweetcook

    Rieccomi quà, sono tornata per dirti che ho trovato queste informazioni sulla crema chantilly e volevo condividerle con te :)

    La créme Chantilly fu inventata in Francia, pare da François Vatel, nel XVII Secolo. Si compone con cinque parti di panna montata a mano, una di zucchero al velo e una stecca di vaniglia.

    Bacetti**

  • astrofiammante

    ma come ho fatto a non pensarci???
    1+ 1 = 2 bignè riuscitissimi e quella golosona di cioccolata che sei
    non poteva essere altrimenti ^______^
    brava come sempre, bacione!!

  • Lory

    'na favola!
    Bacioni. :-)

  • Camomilla

    @ Virginia: già moooolto triste direi, peccato che da bambini certe cose non si capiscano!

    @ lenny: a me è piaciuta davvero tanto questa salsa non solo per il delizioso aroma di cioccolato, ma anche perchè non copre gli altri sapori. Trovo che sia un'ottima idea per la festa della mamma ;)

    @ Mary: grazie :)

    @ Simo: eh lo so che è una bomba calorica, ma ogni tanto ci sta dai!
    Grazie :)

    @ il_cercatore: sì devo dire che ha ha dato una marcia in più all'interp profiteroles, che risulta in questo modo più delicato :)

    @ Lydia: la pasta da choux di Santin l'ho provata solo per realizzare i bignè, niente paris-brest purtroppo :)

  • stefi

    Che meraviglia!!!!!!!! non si può dire no ad un paio di palline del profiteroles.
    Mi servo!!!!!!!!

  • Onde99

    Ecco, a me il profiterol, che qui a Firenze, nella versione con panna montata chiamiamo bongo (mentre per profiterol si intende quello con crema pasticcera, che casino) non piace tanto. Ma tu l'hai realizzato talmente bene, creando un effetto scenico così bello, che forse una pallina te la ruberei...

  • Camomilla

    @ Kitty's Kitchen: grazie ^_^ !

    @ Sweetcook: ti dirò, non è affatto uno dei miei dolci preferiti, ma una volta ogni tanto lo mangio volentieri ;)
    Grazie per le info sull'origine della chantilly, hai fatto benissimo a condividerle con me scrivendole qui, questo è il genere di interazione che vorrei!
    Immagino poi che la vaniglia si possa omettere in base alla tipologia del dolce, nella mia fonte ad esempio non compare.
    Un abbraccio, sei stata preziosa tesoro!

    @ astrofiammante: eheheh in effetti mi conosci troppo bene e ci potevi arrivare benissimo! Grazie, un baciottone :)

    @ Lory: grazie cara e bentornata!

  • Camomilla

    @ stefi: hai ragione per me sarebbe un delitto rinunciarci ;)

    @ Onde99: mah cara Onde ti dirò, non era nemmeno tra i miei dolci preferiti forse perchè avevo il ricordo di quelli industriali del ristorante... fatto in casa è tutta un'altra cosa, ovviamente però ti deve piacere il genere!
    Un bacione!

  • Elga

    Camo, mi hai stesa con un colpo solo, non so quando mi rialzerò...forse mi servirebbero 5 o 6..facciamo 9 bignè.....

  • Roxy

    Ho fatto anch'io il profiteroles tempo fa usando la salsa al cioccolato di Adriano ed è davvero fantastica! Avevo fatto anche la sua crema al marsala per farciri i bignè ed è altrettanto fantastica se non di più!!! Baci

  • stella

    Quando ho visto tutti quei bignè che hai preparato la corsa volta li ho associati subito al profiterol! Complimenti, ti è venuto un dolce stupendo!

  • Saretta

    Ci scommettevo avresti fatto questa delizia!!!Mi ricorda quando la faceva ia mamma da bambina. che favola!
    Un bacione e complimentissimi!
    Baci

  • Cenerentola

    mmm...che goduria per il palato...mi segno subito tutto!brava Camo!

  • sciopina

    quel dolce e cremoso ripieno, con la voluttà del cioccolato..passando tra le note del grandmrnier...questoè un supplizio..

  • Silvietta

    Oddioooo!!!
    Questa è la fine del mondo..è tornato un nuovo Big-Bang!!
    Acciderbolina..boniiii!!!

  • Camomilla

    @ Elga: ti aspettavo! Conoscendo il tuo amore per i bignè, ero curiosa di sapere cosa ne pensavi ;) Guarda ti darei anche il profiteroles intero se fosse per me!
    :*

    @ Roxy: vero?? Per me è fenomenale! La crema al marsala sono certa che sarà altrettanto buona, purtroppo io il profiteroles lo prediligo con la chantilly ;)

    @ stella: e avevi associato bene allora! Grazie mille :)

    @ Saretta: eheheh l'avevo detto che era facile da indovinare ;)
    Un bacio

    @ Cenerentola: grazie cara :*

  • Camomilla

    @ sciopina: hai reso benissimo l'idea Sciopi, leggendo le tue parole è venuta fame anche a me!

    @ Silvietta: grazie, bacioni :)

  • Fra

    anche per il rpffiterol è il dolce della mia infanzia...poi crescendo ho cominciato a trovare che la copertura di cioccolato fosse eccessivamente dolce e stucchevole...ma questa tua versione è assolutamente da provare...al prossimo pranzo importante saprò cosa preparare
    Un bacione
    fra

  • LittLe ConfectioneR

    oh.....mio....Dio......sbavoo

  • Betty

    finalmente, sono arrivati questi profiteroles... una vera e propria delizia!!! mi servo?

  • Elisabetta

    magica preparazione..eccellente foto..sicuramente sapore prelibato...i tuoi profiteroles..sigh..posso solo guardare..^;^complimenti!!!!!

  • salsadisapa

    questo era il dolce che prendevo SEMPRE da bambina al ristorante! ora è passato "di moda" e non si trova più! in genere non sopporto le mode, ma quelle culinarie mi fanno proprio arrabbiare: se una cosa è buona, lo è a prescindere dalla moda! non credi? :-D morsi! ehm... volevo dire: baci!

  • Romy

    Golose, golosissime, fino all'inverosimile! Sei stata bravissima nel realizzarle, ed anche la presentazione è proprio da rivista patinata....Bacioni! :-D

  • Dolcienonsolo

    mamma che goloso questo profiterol...mi ci tufferei volentieri. Ciao

  • Gunther

    è magnifico viene volgia di mangiarlo con gli occhi

  • Camomilla

    @ Fra: è esattamente la stessa cosa che pensavo io prima di scoprire questa favolosa salsa di Adriano! Rende il tutto molto meno stucchevole e ti fa apprezzare di più tutti i sapori.
    Un bacione!

    @ Little confectioner: baci!

    @ Betty: sì sì serviti pure ;)

    @ Elisabetta: grazie, sei gentilissima :)

    @ salsadisapa: credo che tu abbia davvero ragione, forse in qualche pizzeria old-style lo si trova ancora... ma il più delle volte è quello industriale e a quel punto preferisco mangiarlo meno spesso, ma buono. Un bacione!

  • Camomilla

    @ Romy: uh ti ringrazio cara, come sempre sei molto carina ;)
    Un abbraccio!

    @ dolcienonsolo: ciao Fra! Io mi ci tufferei insieme a te... ;)

    @ Gunther: ti ringrazio, a presto!

  • chia_76

    Ciao tesoro... finalmente posso riprendere le buone abitudini ...siamo rimasti isolati senza telef e internet per 3gg qui in ufficio!!! UN INCUBO!
    Che meraviglia qst profiteroles.... anch'io da bambina li mangiavo sempre al ristorante...e come te prediligevo quelli con crema chantilly o al massimo gelato al fior di latte!
    Alla prima occasione proverò anch'io a realizzarli, per stupire i miei ospiti!!!
    Farai qualcosa di bello in qst weekend lungo?
    BACIONEEEEE.... :*

  • Marilena

    Mammaaaaa, sto svenendo!!! I profiteroles sono la mia passione!
    Bravissimissimissima, sono meravigliosi!
    Bacione

  • dolci a ...gogo!!!

    CIAO CAMO,HO LANCIATO OGGI UNA NUOVA RACCOLTA CHE PARLA "DEI DOLCI PIU BUONI DEL MONDO"E AVREI PIACERE CHE TU PARTECIPASSI...TUTTI I DETTAGLI SUL MIO BLOG,BACI IMMA

  • Camomilla

    @ Chia_76: ma ciao stellina! Immagino che sia stato un incubo... mi stavo preoccupando per la tua assenza (non per il blog eh, ma per il timore che fosse successo qualcosa).
    In questo week end lungo nulla di che, domani mattina alcuni amici verranno a posare il pavimento della taverna e li ospiterò per pranzo. Sabato sera ho una cena e per domenica non so ancora... Tu invece?
    Un abbraccio!

    @ Marilena: grazie mille, a presto!

    @ dolci a...gogo!: mmmh molto interessante, vengo a vedere subito di cosa si tratta :)
    :*

  • chia_76

    si siiii... un incubo! mi sentivo isolata dal resto del mondo!
    ...
    noi nulla di che in qst weekend. pensavamo di organizzare una grigliata con amici, ma fondamentale sarebbe trovare il tempo per comprare il barbecue (!!!)
    Inoltre abbiamo da sistemare il giardino, tagliare la siepe...
    MOLTO CASALINGHI!
    tanto ci penseremo il prox weekend a rilassarci (ancora non ho prenotato...ma non fa nulla!)
    BACIONE

  • Camomilla

    @ Chia_76: si si anche il mio week end sarà mooolto casalingo, ma va bene così... a volte sento proprio il bisogno di dedicarmi alla mia casa! Poi devo festeggiare la mia promozione al lavoro (!), credo che sabato serà sarà l'occasione giusta ;)
    Anche noi dovremmo comprare un barbecue nuovo... ma per il vostro stesso motivo non l'abbiamo ancora fatto... ci riusciremo??
    Un bacione!

  • chia_76

    Promozione????!!!?
    Bello! Racconta...
    COMPLIMENTONISSSIMI... allora tutta la fatica degli ultimi tempi è stata ricompensata!
    SONO FELICE PER TE... Te lo meriti!
    BACIO

  • Camomilla

    @ Chia_76: mi hanno dato l'aumento (anche bello grosso direi)! Non me l'aspettavo così in fretta, anche se devo dire che mi ha regalato tanta soddisfazione perchè significa che chi di dovere sta capendo i miei sforzi... esatto come dici tu ho avuto la giusta ricompensa! Io l'ho scoperto credo martedì e non mi sembra ancora vero sai?
    Grazie per le tue parole, sei sempre un tesoro :*

  • Anonimo

    Ciao Camo,sono rimasta estasiata,appena ho accesso il computer. Non immaginavo.Perfette le foto, perfettissima la ricetta ,ed anche il fiore!!!!Cosa vogiamo ancora di piu'? Semplicemente brava e originale in tutto.Un saluto caro.Lina

  • sorbyy

    Buonissimi e bellissimi!!
    Sono venuti veramente bene complimenti!!
    Ciao buon 1 Maggio

  • Lo

    ohhhhhhhhh come ti invidio per questi bellissimi e golosissimi profiteroles....sono tra i dolci che più mi piacciono...io preferisco quelli che hanno un rivestimento spesso di cioccolato morbido eheheh

  • talpy

    io e talpy siamo a letto con un languorino mica da ridere, ma non abbiamo il coraggio di mangiare a quest'ora... ma cosa vediamo?!? questo capolavoro!!! :D è un po' una tortura, ma anche un gran piacere per gli occhi e per l'immaginazione.. complimentissimi, davvero! sembra appena uscito dalla vetrina di una pasticceria..

  • frenci

    nell'ultimo periodo sono stata travolta anch'io da una valanga di lavoro (anche se di questi tempi, per carità, ben venga), ma ciò mi ha fatto perdere l'assiduità che avevo nel seguirti e nel realizzare le tue ricette, e ciò mi dispiace... non ho ancora letto il tuo post, ma di fronte a questo bignè sezionato su lago di cioccolata non potevo tacere, fantastico!!!! ciao camomilla, spero a presto

  • v@le

    che spettacolo questa montagnetta dolce! buon week-end! valee

  • le pupille gustative

    Che fantastico peccato di gola...impossibile resistere! un bacione

  • Virò

    Sono approdata al tuo blog seguendo le lodi di Arietta...apprezzamento ben riposto visto i profiteroles che vi ho trovato (sono una gran golosona!)...

    Ho curiosato un po' tra le tue etichette (mi piace la classificazione che utilizzi) ed ho già trovato una quantità imbarazzante di ricette da provare...ti terrò informata sui diversi esperimenti ed intanto...bentrovata!

  • piccolacuoca

    Mmmmmmmmmmhhhhh che voglia...GNAM ^_^

  • Camomilla

    @ Lina: buondì carissima!
    Ma grazie sei sempre molto gentile con me ^_^, mi fa tanto piacere che apprezzi!
    Un abbraccio

    @ sorbyy: grazie, un bacio :)

    @ Lo: eheheh se potessi te ne offrirei un paio di palline ;)

    @ talpy: ti ringrazio, buon lunedì!

    @ frenci: ah non ti preoccupare... ultimamente anch'io non ho più moltissimo tempo e ti capisco benissimo! Spero anch'io di rileggerti presto, mi sei mancata ;)

  • Camomilla

    @ v@le: grazie cara, buon lunedì!

    @ le pupille gustative: hai proprio ragione, è un vero peccato di gola questo!

    @ Virò: benvenuta! Sono contenta che le mie ricette siano di tuo gusto, spero davvero che se ne proverai qualcuna mi farai sapere ;)
    A presto!

    @ piccolacuoca: grazie!

  • FairySkull

    che buoni mi ce ne vorrebbe una dose ora ! baci

  • Anonimo

    mi dispiace ma non credo che quella che tu indichi come una chantilly lo sia davvero e mi meraviglia visto che citi il maestro Adriano.

  • Camomilla

    @ Anonimo: dici? Guarda, come dicevo nel post so che ci sono due diverse correnti di pensiero a riguardo, io appartengo a quella secondo la quale la chantilly è fatta da panna montata e zucchero, niente crema pasticciera per intenderci. A supporto della mia tesi ci sono chef pasticceri del calibro di Alain Ducasse e il Cordon Bleu, l'Accademia d'arte culinaria di Parigi, per citarne alcuni.

    Ma infondo io non dovrei nemmeno perdere tempo a rispondere visto che tu non ti sei nemmeno preoccupato/a di firmarti :)

  • Lory

    Anch'io sono d'accordo con te, Camomilla. Io so che quella che noi chiamiamo erroneamente "chantilly" è, invece, la crema diplomatica.
    Un bacione e buon weekend. ;)

  • Camomilla

    @ Lory: grazie mille, sottoscrivo pienamente il tuo pensiero :)
    Buona settimana, un bacione

  • Lory

    ;)