Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

giovedì 1 gennaio 2009

Strudel di mirtilli



Tra tutte le portate, senza dubbio, una delle mie preferite è quella del dessert. Cerco sempre di tenermi un piccolo angolo di stomaco libero per concludere il pasto, se mi passate il termine culinario, con la cosiddetta "ciliegina sulla torta". Se proprio fossi così tanto sazia da sentirmi quasi esplodere... beh non ci rinuncerei ugualmente, sono un'inguaribile golosa! Il cenone di San Silvestro ne è stato l'esempio, dopo tantissime portate, pause e brindisi mi sentivo rotolare tanta era la quantità di cibo che avevo ingerito, ma secondo voi avrò mai detto no ad una porzione dei quattro dolci che circolavano in bella vista sulla mia tavola?

Tornando a noi, il momento del dessert è una fase molto importante, è la parte conclusiva del menù, il coronamento di tutte le pietanze che sono state servite durante un pranzo o una cena. Per questo la scelta del tipo di dolce o di frutta diviene fondamentale, perché essi dovranno abbinarsi in maniera armoniosa a ciò che si è mangiato in precedenza.

In occasione della cena nella quale la mia amica Arietta è stata mia ospite, le specialità gastronomiche altoatesine sono state il filo conduttore di tutto il menù. Per il fine pasto ho preparato uno strudel, non quello classico alle mele però (che trovo sempre e comunque divino), ho pensato invece a qualcosa di un po' più insolito e originale, pur sempre goloso, che potesse inoltre accostarsi al secondo piatto proposto quella sera.

Lo strudel di mirtilli mi è sembrato da subito la soluzione ideale. E' composto da un involucro di fragrante pasta sfoglia che racchiude un delicato ripieno a base di mirtilli, banana e crema pasticcera. L'ho apprezzato particolarmente perché risultando non molto stucchevole non è troppo impegnativo ed è il classico dolce del quale è possibile fare il bis senza per questo sentirsi appesantiti.

Lo potete servire tiepido oppure a temperatura ambiente, al naturale o accompagnato da una golosa crema inglese alla vaniglia calda. Per creare un contrasto di temperature, vi consiglio anche di provarlo ancora caldo insieme ad una pallina di un buon gelato alla crema.

Ingredienti per 6 persone:
(tratto da "La cucina regionale italiana", Mondadori - vol.12 Trentino Alto Adige)
400 g circa di mirtilli freschi
1 confezione di pasta sfoglia
1 banana
2 cucchiai di zucchero semolato
100 g di biscotti secchi (io ho usato dei Pavesini)
20 g di burro
1 tuorlo
Zucchero a velo per spolverizzare

Per la crema pasticcera:
1 dl di latte
1 pizzico di vanillina
1 tuorlo
30 g di zucchero semolato
10 g di farina bianca
Sale


Procedimento:
Lavate ed asciugate molto delicatamente i mirtilli, metteteli all’interno di una ciotola e aggiungetevi la banana tagliata a pezzetti. Completate con i due cucchiai di zucchero semolato e mescolate.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera: in una casseruola portate ad ebollizione il latte, toglietelo dal fuoco ed unitevi la vanillina. In una ciotola montate il tuorlo con lo zucchero semolato, incorporate la farina setacciata ed un pizzico di sale. Versate a filo il latte caldo e mescolate con una frusta, quando avrete ottenuto un composto omogeneo trasferite il tutto sul fuoco a fiamma media e fate addensare sempre rimestando. Lasciate raffreddare la crema avendo cura di mescolarla di tanto in tanto per evitare la formazione della pellicola superficiale.

Tritate finemente i biscotti nel mixer, srotolate la pasta sfoglia su un foglio di carta da forno, quindi distribuite i primi su tutta la superficie della pasta lasciando libero un bordo di circa 2 cm lungo il perimetro. Disponete i mirtilli sullo strato di biscotti e completate stendendovi sopra la crema pasticcera. Arrotolate molto delicatamente la pasta su sé stessa facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno e saldando bene le estremità. Disponete lo strudel su di una teglia ricoperta di carta da forno con la parte della chiusura rivolta verso il basso, spennellatelo con un tuorlo sbattuto insieme ad un po’ di acqua e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti o comunque fino a doratura. Lasciate intiepidire e spolverizzate con lo zucchero a velo. A piacere servite con una salsa calda alla vaniglia.

45 commenti:

  • unika

    Buon anno...un bacio:-)
    Annamaria

  • Cianfresca

    Beh ottimo direi ma con tutti questi dolci la bilancia che mi sono regalata a natale darà forfait molto presto

  • Elga

    Oserei dire lusurioso:))) Bravissima!

  • Dolcienonsolo

    Che dolcino delizioso...

  • astrofiammante

    Camoooo....ma dai così alle nove di mattina ti presenti con questo ben di dio.....sai che come te la cucina delle dolomiti è fra le mie preferite
    ....questo deve essere una meraviglia
    ..mi son ripromessa per 15 giorni niente dolci....non mi resta che guardare e guardare e....gu...:-((

  • Romy

    Anche io che non sono mai stata un'amante dei dolci, a forza di frequentarvi ( chi pratica lo zoppo....), con tutti i vostri biscottini, cioccolatini, torte, meringhe e chi più ne ha più ne metta....sono diventatata una patita dei "chicchi", come si dice da noi!Aiutooooo! E poi, di fronte a capolavori come questo...come resistere! Buon anno, dolcissima! :-)

  • Claudia

    Innanzitutto tantissimi auguroni!!!!!!! e poi questo strudel è pazzesco!!!! deve esswere ottimo!

  • Camomilla

    @ Unika: grazie, buon anno anche a te!!!

    @ Cianfresca: io ho il tuo stesso problema, dal 7 gennaio urge una doverosa dieta disintossicante!!!
    Un bacio!

    @ Elga: grazie mille cara, un abbraccio!

    @ Dolcienonsolo: grazie!!!

    @ Astrofiammante: eheheh infatti ti aspettavo! Pensa che ho ben due libri sulla cucina tirolese, ho già in mente di sperimentare diverse ricette... ;D
    Un bacione!

    @ Romy: io sono sempre stata golosa, ma da quando ho il blog ho scoperto tantissime nuove ricette da provare e questa mia caratteristica è notevolmente aumentata...
    Grazie mille e buon anno anche a te cara!!!

    @ Claudia: auguri anche a te Claudia!!! Grazie!!!
    Baci

  • Mirtilla

    tantissimi e sinceri auguri di buon anno )

  • dolci a ...gogo!!!

    wowwwwwww io adoro lo strudell questo è spettaoclare!!devo proprio farlo:-)bacioni grandi imma

  • Mary

    un angolina cè ancora anche se le feste sono passate per questo dolce cosi invitante ..un bacione!

  • astrofiammante

    ahhh è così? ti arriverà la bava fino a bologna.....tentatriceeeeeee!!

  • Barbara

    Questo me lo stampo subito e sicurmente proverò a copiartelo, con la pasta sfoglia è decisamente alla mia portata, grazie ed un augurio per un bellissimo 2009!

  • Domy

    Vedo l'anno è cominciato benissimo!
    Questo strudel di mirtilli sembra molto ivitante!!
    Un bacio grosso..Domy!

  • Betty

    Una fettina a me... una fettina a me...
    Anch'io sono come te e come te preferisco rinunciare a qualche portata ma non al dolce... al dolce non rinuncio MAI!
    Che fame! ;)
    Bravissima
    Betty

  • :: Anemone ::

    Mamma mia che voglia matta di prepararlo!! Sarà squisito!!
    ^___^ Grazie per essere passata da me..non immagini quanto mi abbia fatto piacere!

    Ti abbraccio!

  • Simo

    Mamma mia, senbra uscire dallo schermo, questo meraviglioso strudel, e dirmi...mangiamiiiiiiii...
    Camo, complimenti e buon anno!!!!!

  • Pamy

    che delizia!!!bellissimo questo strudel!!! chedire i tuoi piatti sono sempre eccezzionali!!

  • manu e silvia

    Certo che brave come te a preparare la portata di fine pasto..ce ne sono davvero poche! questo strudel è semplicemente fantastico..ed è perfetto dopo tanti dolcetti solo di cioccolato e altri pasticci!!
    al prossimo pranzo ti invitiamo..con il dolce ;)
    un bacione

  • Nina's Cooking 4 Fun

    Happy New Year 2009 !

  • babi

    Hai ragione Camo, se alla fine della cena ti trovi davanti un dolce così, che in pratica ha su scritto "mangiami, gustami, sono tuo!"... come puoi dire di no?!! ;)

  • lenny

    Rispetto a quello classico con le mele, questo deve avere un sapore più intenso in quanto i frutti che lo farciscono hanno una personalità più decisa.
    Mi sbaglio?
    Baci

  • Mietta

    feliz año nuevo!

  • LAle

    ECCOMI QUI, AD INAUGURARE L'ANNO NUOVO!!! CHE BUONO QUESTO DOLCINO...SI SENTE UN PROFUMINO!!!! SENTI MA CE LE DICI LE ALTRE PORTATE DEL MENU' DEL 31??? CHE CURIOSA CHE SONO...

  • Denise

    Wow...vedo tra i tuoi libri Cucinare in Alto Adige!! E' il mio libro preferito, le ricette sono spiegate molto bene! Buono questo strudel ai mirtilli, assolutamente da provare!!!

  • Camomilla

    @ Mirtilla: grazie, anche a te cara!

    @ Dolci a... gogo!: se ami lo strudel questo ai mirtilli te lo consiglio!!!
    Bacioni

    @ Mary: allora te ne mando una fetta!
    Un bacio!

    @ Astrofiammante: eheheh dai se passi di qua ti invito! ;D
    Un abbraccio!

    @ Barbara: io ho provato diverse volte ad utilizzare la pasta strudel, ma preferisco sempre e comunque una buona pasta sfoglia (io mi trovo bene con quella della Buitoni, anche per quiches e torte salate). Se lo provi fammi sapere!
    Tanti auguri anche a te!!!

  • Camomilla

    @ Domy: grazie mille cara, buon fine settimana! Un bacio!

    @ Betty: ne mando una bella fetta tutta per te allora! Hai ragione, al dolce è difficile rinunciare...
    Un bacio

    @ Anemone: ma figurati, è stato un piacere passarti a trovare, anche perchè il tuo blog è davvero ben fatto!
    Un abbraccio!

    @ Simo: grazie cara, buon anno anche a te e grazie mille per i complimenti!
    Un bacio grande

    @ Pamy: ti ringrazio! ^_^
    Un bacio!

  • Camomilla

    @ Manu e Silvia: grazie, è davvero un bel complimento! Alla prossima accetto l'invito... ;D
    Baci

    @ Nina's cookung for fun: thank you dear Nina! I wish the same to you!!!

    @ Babi: eheheh vedo che ci siamo capite alla grande!
    Un bacio tesorina!!!

    @ Lenny: non ti sbagli affatto, il sapore è più deciso ed è anche molto meno dolce rispetto alla farcitura tradizionale con le mele. Il tutto viene mitigato dalla presenza della banana che trovo si abbini davvero bene!
    Un bacione cara!

    @ Mietta: grazie!!!! Buon anno nuovo anche a te!!!
    Bacioni

  • Camomilla

    @ Lale: eheheh l'elenco sarebbe troppo lungo cara, potrei farci un post... ti dico solo che il piatto principe è stato il brasato al barolo, non è molto tradizionale, ma ai miei amici piace un sacco! Pensa che dopo la mezzanotte hanno mangiato quello che era rimasto freddo!!!
    Grazie tesora, un bacio grande!

    @ Denise: l'ho comprato l'ultima volta che sono stata a sciare in val Gardena, trovo che sia davvero ben fatto e molto curato. Se tu confermi allora sono ancora più contenta!!!
    Un bacione

  • Milla

    Mammamia che delizia, mirtilli, crema e banana, mai provati insieme, ma mi intriga un sacco...bell'idea...un bacio!

  • emilia

    Ottimo, con la crema pasticcera dentro deve essere divino. Buona idea. Ancora AUGURI per un anno buono in tutti i sensi. Bacio :)

  • Gunther

    è un modo nuovo e goloso per riproporre lo strudel

  • cassandrina

    Io voto per la vellutatissima crema inglese, abbinata allo strudel è semplicemente magnifica!

  • chia_76

    Ciao carissima... Buon inizio d'anno!
    Stupendo il tuo strudel ai mirtilli, ma ancor di più le tue stelline salate.
    Ho provato a connettermi nei gg scorsi ma non sono mai riuscita a lasciarti un saluto.
    BACIONE e buona domenica

  • Prez

    ciao, che bello il tuo blog.
    ti posso capire, anche io sono golosissima, soprattutto di cioccolato.... questo strudel mi attira molto, cerchero' di farlo se trovo dei bei mirtilli.

  • Fiofiò

    Ciao Camomilla :-) che bello strudel :-) bravissima come sempre!

    Un bacione

  • Val - profumo di limone

    Complimenti è venuto benissimo, veramente super goloso!

  • sciopina

    che buono!mai provato coi mirtilli!

  • Betty

    Ciao Camomilla, ho un regalino da darti, è sul mio blog!
    Baciiiiiiiii
    Betty

  • Camomilla

    @ Milla: neanch'io li avevo mai provati insieme, ma ti dirò che mi sono piaciuti un sacco!!!
    Un bacio

    @ Emilia: Grazie tesora, tanti cari auguri anche a te e alla tua famiglia!
    Un abbraccione

    @ Gunther: esatto e devo dire che mi è piaciuto molto anche in questa variante!

    @ Cassandrina: benvenuta! Sì la crema inglese sta sempre molto bene con lo strudel, ancor più se è aromatizzata alla vaniglia!
    Baci

    @ Chia_76: ciao tesoro! Buon inizio d'anno anche a te! Il mio poteva iniziare anche meglio dato che mi si è rotta la lavatrice proprio ieri...
    Grazie mille per essere passata a salutarmi, se potessi ti offrirei stelline e strudel in quantità!!!
    Un abbraccio affettuoso!!!

  • Camomilla

    @ Prez: ciao, piacere di conoscerti!
    Ti ringrazio per i complimenti, se decidi di provare lo strudel fammi sapere!!!
    A presto!

    @ Fiòfiò: grazie cara!!! Un bacio!

    @ Val: grazie mille!

    @ Sciopina: nemmeno io l'avevo mai provato, ma credo che lo rifarò più spesso! ;D
    Un bacione

    @ Betty: oh grazie! Vengo a vedere di che si tratta!
    Un bacio

  • v@le

    Troppo buono questo strudel.. veramnete complimenti!!!!
    che golosità
    baci
    vale

  • Mary

    Poi passi da me per ritirare un premio , un bacione!

  • Anicestellato...

    Bravissima, complimenti!

  • Camomilla

    @ V@le, Mary e Anicestellato: grazie mille ragazze! Un bacio grande!!!