Home | About me | Indice delle ricette | Le mie foto | Copyright | Scrivimi | Feed RSS | Press | Links

venerdì 17 ottobre 2008

Torta Tenerella




Il cioccolato, una delle mie tante passioni. Su di me, credo però di non essere la sola, ha un effetto quasi terapeutico, consolatorio nei momenti di tristezza e profondamente appagante quando ho voglia di concedermi qualcosa di buono.

La ricetta di oggi è tratta... rullo di tamburi, prego!... nientepopodimenoché dal libro di Maurizio Santin, che mi ero regalata tempo fa. Si tratta di una torta tenerella (o tenerina) dalla superficie leggermente croccante, ma con l’interno irresistibilmente fondant e scioglievole in bocca.

E’ una torta di una semplicità estrema, ma altrettanto goduriosa e di una bontà spiazzante. Ogni volta che la preparo per amici o famigliari non fa che riscuotere grandi apprezzamenti… vi dico solo che l’ultima volta una mia amica raschiava le briciole dalla teglia! E’ perfetta da sola semplicemente spolverizzata di zucchero a velo, ma credo che sia magnifica accompagnata da un po’ di panna montata o cioccolato fuso oppure, perché no, da una bella crema al mascarpone.

La ricetta l’ho scritta così com’era nel libro, perché essendo del mitico chef Santin non mi sono sentita di apportare modifiche o variazioni. Inoltre le dosi sono perfette e garantiscono una sicura riuscita. Il dolce uscirà dal forno inizialmente un po’ alto, data la presenza degli albumi montati a neve, per poi sgonfiarsi e livellarsi fino a diventare alto circa 2 dita, non vi preoccupate è così che deve essere.



Ingredienti:
200 g di cioccolato al 55%
100 g di burro
100 g di zucchero
60 g di farina 00
4 tuorli
4 albumi

Procedimento:
Raccogliere il cioccolato sminuzzato e il burro in una bacinella e farli sciogliere portandoli alla temperatura di 50°. Mescolando con una frusta unirvi i tuorli, uno alla volta, e la farina setacciata. Mescolare bene fino ad avere un composto omogeneo.
Montare a neve gli albumi aggiungendo, poco alla volta, lo zucchero. Appena pronti, unirli al composto tiepido di cioccolato amalgamando delicatamente con una spatola, mescolando sempre dall’alto verso il basso.

Versare l’impasto in un’unica tortiera (da 24 cm di diametro a cerchio apribile) oppure in formine singole e infornare a 180° per 5 minuti nel caso delle formine e circa 15 minuti nel caso della tortiera. La torta deve risultare non troppo cotta all’interno per dare il senso al nome di “tenerella”.

Utilizzare la torta per altre preparazioni o servirla da sola glassata al cioccolato o con una piccola salsa al cioccolato (nel mio caso ho spolverizzato con lo zucchero a velo).




Le ricette con i funghi non terminano qui eh, la prossima settimana ne vedrete altre!


BUON FINE SETTIMANA!

58 commenti:

  • unika

    una torta senza lievito...la voglio provare con un pizzico di lievito:-) un bacio
    Annamaria

  • manu e silvia

    essenziale , ma mooooolto d'effetto questa torta! e poi il cioccolato fà mooolto bene...soprattutto allo spirito!!
    baciotti

  • Maya

    Tentatrice!!!! quasta è buonissima...
    Bacio

  • Dolcetto

    Oddio ma non puoi farmi questo!! Questa torta, almeno una ricetta simile, balla nel mio ricettario da un paio di anni e ho sempre cercato di trattenermi perchè, data la sua bontà, avrei finito con il papparmela tutta in un botto e non è certo leggera.... Ora che la vedo da te, così perfetta (è un po' più ligt di quella che avevo io).... non riusciro più a resistere!
    Ciao Tesora, boun fine settimana anche a te!

  • my whisper

    questa torta qui è tipica della provincia di ferrara e qui ,come suggerito da te,l'accompagnano spesso con il mascarpone e panna montata!E' buonissima e grazie mille per la ricetta,domani proverò a farla!
    ps.complimenti per il blog,ci sono un sacco di post interessanti!

  • Morettina

    Buongiorno mia cara!!!!!!!
    Questa torta la devo assolutamente preparare a Mister Big che adora il cioccolato fondente!!!!!
    Un bacione e buon week end

  • Camomilla

    @ Unika: questa torta proprio il lievito non lo prevede perchè deve avere questa consistenza bassa, tu prova e fammi sapere come viene con questa variante!
    Bacioni

    @ manu e silvia: l'aspetto semplice di questa torta nasconde un sapore e una consistenza strepitosa... grazie mille, buon fine settimana!!!

    @ Maya: eheheh ti ho tentata vero??? Un bacio

  • Camomilla

    @ Dolcetto: si questa versione è una di quelle che contengono meno burro, non è certo leggerissima, ma tesora è una bomba di gusto da provare al più presto!
    Un bacio cioccolatoso

    @ My whisper: benvenuta! Si conosco le origini perchè io sono di Bologna e questa torta spopola anche da noi... Fammi sapere come l'hai trovata, mi raccomando!
    Grazie mille, a presto!

    @ Morettina: ma buongiorno a te!!!
    Sono d'accordo, se ama il cioccolato fondente non potrà che essere conquistato da questa torta...
    Un abbraccio e buon fine settimana anche a te!

  • Gaijina

    ma pensa... la mamma del gaijin la chiama la torta tenerina... ma mi sa che è proprio uguale! cioccolatosissima!! grande camomilla!

  • essenza di vaniglia

    Torta meravigliosa!
    chi l'assaggia non può fare a meno di concedersi il bis!
    Anch'io la preparo e la mia ricetta è molto simile alla tua per quantità di uova, cioccolato e burro, solo prevede 50%di farina e 50% di fecola.
    un bacione e buon fine settimana!

  • Gaijina

    DICEVO, PRIMA DI PUBBLICARE IL COMMENTO NON FINITO, che sembra proprio la tenerina, con la piccola differenza che quando mi ero fatta dare la ricetta, non sapendo che doveva risultare "bagnata", l'avevo stracotta, rompendo l'incantesimo della sua bontà! ma adesso.... assolutamente da riprovare con la giusta cottura! grazie!

  • sweetcook

    Di questa torta ne avevo sentito parlare da Arietta (non so se la ricetta è uguale) e mi aveva già colpito soltanto sentendone la descrizione, adesso la vedo "in carne ed ossa" :D quì, e mamma mia!!!
    Sai che mi ci vedo anch'io a raschiare le briciole dalla teglia? Un bacione camo e buon fine settimana:-)

  • Micaela

    ciao cara, grazie innanzi tutto per avermi segnalato l'errore nel mio penultimo post!!! ho corretto subito! complimenti davvero per la ricetta!!! quasi quasi me lo compro anch'io il tuo libro! anche su di me il cioccolato ha un effetto terapeutico e consolatorio anche se dopo mi viene l'effetto contrario ovvero mi vengono mille sensi di colpa!!! io tutto sommato cerco di non farmelo mai mancare almeno a colazione! un bacione e buon week end!

  • princicci

    ciao bella!!!!!questa torta al cioccolato così compatta è quello che mi serve!!!!!devo coccolare il mio amore appena torna dal suo viaggio!!!!!!!mi sembra davvero squisita....bravissima!!!!!claudia

  • muffin girl

    concordo: il cioccolato è molto più efficace del prozac!!! e questa torta ipercioccolatosa e tenerella è irresistibile!

  • kristel

    Che aspetto cioccolatoso che ha, mmmm una vera tentazione! Bravissima!

  • dolci a ...gogo!!!

    ha una morbidezza e una sofficita unica!!brava come sempre baic imma

  • Carmen

    mmmmmmmm
    che buona che buona
    buon fine settimana

  • Camomilla

    @ Gaijina: è proprio la torta tenerina, io non ho stravolto il nome perchè ho utilizzato la ricetta di M.Santin che appunto la chiama "tenerella". Deve risultare cotta all'esterno e umida all'interno, per questo il tempo di cottura è fondamentale. Il tempo indicato dalla ricetta è molto affidabile, il mio forno impiega sempre un po' più tempo di quelli normali e nel mio caso l'ho cotta per 18 minuti. Fammi sapere!
    Baci

    @ Essenza di vaniglia: ti ringrazio carissima, buon fine settimana anche a te!

    @ Sweetcook: non so se le dosi siano proprio quelle di Arietta, ma ti posso assicurare che è da urlo, te la consiglio!
    Baci e buon we anche a te!

    @ Micaela: figurati tesora, non c'è di che! Il libro si chiama "I dolci di Maurizio Santin" edito dal Gambero Rosso (trovi la foto della copertina in uno dei miei vecchi post nell'etichetta libri).
    Non sei la sola ad avere i sensi di colpa dopo l'abbuffata cioccolatosa sai?!
    Un abbraccio cara, buon fine settimana anche a te!

  • Camomilla

    @ Princicci: con questa torta lo coccolerai alla grande!!!
    Un bacione e grazie!

    @ Muffin girl: grazie, bacioni!

    @ Kristel: hai detto bene, è una vera tentazione!! E' impossibile mangiarne solo una fetta... Grazie, a presto!

    @ Dolci a... gogo!: grazie mille cara, un bacio grande!

    @ Carmen: buon fine settimana anche a te!!!

  • Fra

    Io letteralmente impazzisco per questa torta...il mio panificio di fiducia (sono ferraresi) ne fa una da strapparsi i capelli, ma il bello di farsela in casa è lo straordinario profumo che permea tutte le stanze...una vera goduria
    Un bacio tesoro e buon w/e
    Fra

  • michela

    Beh anche te non scherzi quanto a cioccole.!!
    ottima
    Copio tutto.
    Grazie
    ciao
    buon we.

  • Simo

    L'aspetto è fantastico, e poi...Maurizio santin, un nome una garanzia, non può che essere deliziosissima!
    Peccato che in casa mia non amano tanto il cioccolato, sgruntttttt
    Bacioni e buon weekend!

  • Lo

    mizzega questa torta mi fa un po'...ma solo un po'...sbavare....oggi scorta di ciocco equo e poi tenerina sei mia!!! nel ciocco c'è il magnesio per quella fa quell'effetto terapeutico e per quello che io lo mangio: noi donne abbiamo bisogno di tantissimooooooooo magnesio! ;)

  • Danea

    Mamma che buona!! Ha un aspetto molto invitante e si capisce anche dalla foto della fetta che si scioglie in bocca... Bravissima :)
    Baci e buon we.

  • Camomilla

    @ Fra: sono d'accordo e ti dirò di più... mi è capitato di dover utilizzare il forno poco dopo aver cotto questa torta e non puoi capire che profumo si è sprigionato mentre si stava preriscaldando! Libidine pura...
    Un bacione bella, buon week end anche a te!

    @ Michela: eheh entrambe ci siamo date al cioccolato, questione di feeling! Un bacio e buon we anche a te :D

    @ Simo: eh sì cara Santin è una garanzia, lo dimostra il fatto che le dosi sono a dir poco perfette! Noooo a casa tua non amano il cioccolato? Falla in versione mignon e gustatela tutta!
    Un abbraccio cara e buon fine settimana anche a te!

    @ Lo: ah ecco cos'è che mi fa sprigionare questa sensazione di benessere... il magnesio! Devo reintegrarmi a palla!!!
    Fammi sapere!

    @ Danea: grazie mille, buon we anche a te! Smack!!!

  • Fantasilandia

    Come ci prendi per la golaaaaaaaaa!!!
    Come puoi aver visto nel immagine nel mio blog amo la cioccolata.
    Così tu istighi la mia voglia di cucinarla e magnarmela!!!!!!!!
    ;-D
    Bacissimi

  • Fiorella

    Ciao Camomilla, questa è una'ltra ricettina caduta nel dimenticatoio :-( ma la devo fare, ddevo!!!
    Mi potresti dire le dimensioni dello stampo che hai utlizzato??

    Baci

  • ღ Sara ღ

    divinaaaaaaaaaa!! anche per me il cioccolato è terapeutico....ne ho appena pappato una barretta ^_^

    bravissima!!! aspetto anche le ricettine con i funghiii!! un bacioneee!!

  • Camomilla

    @ Fantasilandia: se ti piace il cioccolato allora questa torta fa per te!!!
    Buon fine settimana!

    @ Fiorella: lo stampo che ho utilizzato è da 24 cm. Fammi sapere se la provi!!!
    Bacioni

    @ Sara: tranquilla Sarina lunedì arriverà un nuovo post sui funghi, parola di Camomilla!!!
    Un bacio bella!!!

  • soleluna

    Buonissima questa torta, ma la quiche sotto è semplicemente superba....complimenti!!!!Buon weekend

  • Mary

    non credo che mi potrò mai mettere a dieta ma come si fa di fronte ad una torta al cioccolato mmmmmmm oh si questa fa più che bene allo spirito e non solo , baci e buon weekend!

  • vale

    Queta torta è buonissima............. e a te è anche venuta divinamente!!!! w il cioccolato!!!!! :) buon week-end
    vale

  • FairySkull

    Oddio ..buonaaaa io l'avrei chiamata ciocccosella !!! Hihihih ciao !!!

  • panettona

    come faccio a resistere??? :S
    buon fine settimana!

  • Susina strega del tè

    Si si, concordo con te per l'effetto terapeutico!! ottima questa tenerella... buon week end anche a te!!
    ^___^

  • Pamy

    a chi non piace il cioccolato, a me piace troppo e questa torta dev'essere ottima;) buon fine settimana

  • Alex e Mari

    Credo di essere una delle poche che potrebbero vivere senza cioccolato. Ma ogni tanto, raramente, mi prendono degli attacchi di cioccolatite acuta e potrei farne fuori quantità industriali. Probabilmente compenso così i periodi cioccolato-free. E in quei momenti ho proprio bisogno di una torta del genere!
    Buon WE
    Alex

  • clamilla

    Buona la tenerina!!! La faccio spesso anche io, molto simile e senza lievito...però la devo nascondere dalle bimbe sennò ne fanno indigestione!
    Ciao e buon fine settimana!
    Marty

  • twostella il giardino dei ciliegi

    La torta al cioccolato è il miglior modo per coccolarsi ... buon fine settimana

  • Giovanna

    E' una goduria! Io sono per l'abbinamento con la panna montata, spolverizzata con cacao e cannella.
    Baci e buon week end Govanna

  • Imma

    Ciao Camomilla! ERa da un po' che non girovagava da queste parti, ma quante meraviglie mi son persa!!! Ma non ti preoccupare ho letto tutto per benino, ho preso nota e presto ti copio tutto!!!! Veramente ricettte interessanti e golose (in particolare mi ha colpito il rotolo di tacchino con saliccia e nocciole, la rosticciata, e gli champignon... OMG!!) Anche la tenerina pero' non scherza mica!!! ciao e buon we!

  • le pupille gustative

    Ciao FiorDiFrolla, zompettando di blog in blog arrivo al tuo: bellissimo, mi piace molto davvero, sei bravissima! Per non parlare diq uesta torta che deve essere davvero la fine del mondo.... da sperimentare di sicuro! Buona domenica

  • Pawèr+Littlefrog

    woooow che magnifica visione!!!ne ho sentito parlare e ora che la vedo realizzata,penso proprio che qsta torta dovrò farla anch'io prima o poi...

  • Camomilla

    @ Soleluna: grazie mille, buon inizio settimana!

    @ Mary: sono d'accordissimo con te!!! Baci

    @ Vale: ti ringrazio, buon lunedì!

    @ Fairyskull: ciao Lisa, grazie!

    @ Panettona: grazie per essere passata, baciotti!

  • Camomilla

    @ Susina: baci e buon inizio settimana!

    @ Pamy: se ti piace il cioccolato non puoi non provarla...
    Un bacio!

    @ Alex e mari: grazie Alex, spero la proverai in uno dei tuoi attacchi di cioccolatite acuta!
    Buon lunedì!!!

    @ Clamilla: io la devo nascondere da me stessa, altrimenti in mezza giornata la finisco!!!
    Un bacio grande e buon inizio settimana

    @ Twostella: è proprio vero, me ne servirebbe una fetta proprio questa mattina per affrontare la giornata!!! Un bacione

  • Camomilla

    @ Giovanna: wow perfetto davvero l'abbinamento che proponi... ho un debole per la cannella!!!
    Baci

    @ Imma: ti ringrazio di cuore per i complimenti, un bacio e buon lunedì!!!

    @ Le pupille gustative: benvenuta! Grazie per i complimenti, se decidi di provare questa torta fammi sapere!!!

    @ Pawer+littlefrog: sì te la consiglio caldamente!!!
    Un abbraccio!

  • frenci

    eccomi all'appuntamento!! carissima camomilla, anche questa torta è stata un successo, in ufficio stamattina tutti hanno gradito moltissimo, davano un morso al pane e uno alla tenerella tra mugolii di soddisfazione... vivendo a ferrara, ho spesso fatto la tenerina, stessi ingredienti, anche se con il doppio dello zucchero e 1 uovo in meno, ma ho sempre sbattuto lo zucchero coi tuorli anzichè con gli albumi e questo per me deve aver fatto la differenza: il risultato è stato decisamente migliore! ti ringrazio inoltre di essere tra le poche autrici di blog a stare sempre attenta ai commenti, quando riscontro una dote del genere non manco mai di farla notare alla diretta interessata!! scusa la lunghezza e molto, davvero molto piacere di averti incontrata, grazie ancora e alla prossima!!

  • Camomilla

    @ Frenci: bene, anzi benissimo, se poi me lo dici tu che abiti a Ferrara, patria della tenerina, ancora meglio! Il merito è tutto della ricetta, o meglio di Maurizio Santin che l'ha creata ;) Non so te, ma io mi sono trovata benissimo nel preparare questo dolce, trovo che le dosi siano perfette.
    Grazie mille per tutti i complimenti, un abbraccio :)

  • Anonimo

    Ciao a tutte,
    L'ho appena preparata.
    Buonissima, ma a me e' venuta abbastanza diversa. Volevo metterla in due tortiere piccole, ma mi sembrava troppo bassa, allora ho messo tutto l'impasto in una singola tortieraa piccola, ed e' venuto alto circa 6-7 cm ...
    l'ho cotta per 20 minuti ma dentro e' molto liquida. Dopo un po' di frigo e' eccezionale.
    Mi chiedo pero' quale debba essere l'altezza giusta una volta che l'impasto e' nella tortiera. Ci sono tante dimensioni diverse di tortiere ... Grazie!!!
    Anna

  • Camomilla

    @ Anna: innanzitutto benvenuta :)
    Come ho scritto nell'introduzione alla ricetta, la torta tenerella o tenerina è un dolce senza lievito, che pertanto deve avere un'altezza di circa 2 dita (quindi 3-4 cm), non di più, altrimenti si corre il rischio, come nel tuo caso, che la torta rimanga liquida al centro. L'interno deve rimanere comunque piuttosto tenero (da cui il nome dolce). Per realizzare questa ricetta io ho utilizzato uno stampo circolare da 24 cm di diametro. Il tuo stampo di quali dimensioni era?

  • Anna

    Grazie Camomilla.
    ho tortiere di due dimensioni diverse, uno 26cm e avevo paura fosse troppo grande, e due di 17cm.
    Inizialmente pensavo di dividere il composto nelle due tortiere si 17 cm, ma alla fine ho usato una singola tortiera di 17 cm di diametro.
    La prossima volta provero' ad usare lo stampo di 26cm, o le due di 17cm.
    Grazie

  • Camomilla

    @ Anna: figurati! Con lo stampo da 26 cm forse ti viene un risultato finale troppo basso, l'ideale sarebbe avere quello da 24 che è perfetto. Comunque mi raccomando fammi sapere e se hai bisogno di qualche consiglio in corso d'opera scrivimi pure, se posso ti rispondo subito :)

  • Anonimo

    Ciao, è da poco che seguo il tuo blog, ma ho già fatto questa torta due volte, con scarsi risultati!Non mi viene la crosticina sopra e secondo me, anche dentro non raggiunge la consistenza ideale :( Ho seguito tutto il procedimento..non capisco dove posso aver sbagliato!Help
    Katia

  • Camomilla

    @ Katia: benvenuta :)
    Mi dispiace che tu abbia avuto qualche problema con questa torta, strano perché molti miei lettori l'hanno provata e ne sono rimasti davvero soddisfatti. Ad ogni modo può capitare, no? Per aiutarti però mi devi descrivere meglio come ti è venuta la tenerella sia esternamente che nella consistenza interna, giusto per capire dove potrebbe essere l'errore. Hai poi modifcato qualcosa o hai seguito il procedimento alla lettera?
    Fammi sapere!
    A presto :)

  • Anonimo

    Ho seguito il procedimento alla lettera, tranne per la temperatura del cioccolato perchè non ho ancora il termometro da cucina. La prima cosa che mi ha fatto venire dei dubbi è che il composto ciocco,burro,uova e farina, una volta intiepidito iniziava un po' a separarsi,il burro tendeva leggermente a separarsi dal composto. Le chiare montate erano perfette e le ho unite pian piano.
    Il secondo punto critico è proprio a fine cottura, non ho avuto l'effetto che dici tu, la torta non si sgonfia quando la tiro fuori dal forno e non fa la crosticina. La consistenza interna è morbida, ma un po' si impasta in bocca. Se vuoi ti posso mandare una foto per farti capire meglio!
    Grazie per l'aiuto!
    Katia

  • Camomilla

    @ Katia: a me il composto di burro, tuorli e cioccolato non si è affatto separato, in questo passaggio bisogna mescolare a lungo e aggiungere i tuorli uno alla volta in modo che siano incorporati con cura. Mi viene da pensare che forse il composto iniziale di burro e cioccolato fosse troppo caldo, in quel caso ti consiglierei se non hai un termometro di lasciarlo intiepidire un attimo prima di aggiungere i tuorli.

    La torta dovrebbe gonfiarsi proprio per effetto degli albumi montati a neve perché in questo modo si introduce aria nel composto che in cottura fa un po' come se nell'impasto ci fosse del lievito. Una volta sfornato il dolce però questo inevitabilmente si abbassa. Gli albumi li hai incorporati con movimenti dal basso verso l'alto?
    Tieni presente che è un dolce che ha l'interno fondente e quindi è normale che si impasti un po' in bocca :) Per quanto riguarda la crosticina, non so, forse lì è una questione di forno, io di solito lo metto a 180° statico. Se hai un forno a gas ad esempio, che scalda solo sotto, il risultato sarà certamente diverso :)

  • Anonimo

    Proverò a fare più attenzione in questo passaggio!
    Grazie mille per il tuo aiuto!
    Katia